´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Hemelbestormer - Collide & Merge (Van)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Hemelbestormer - Collide & Merge
Autore: Hemelbestormer
Titolo: Collide & Merge
Etichetta: Van
Anno: 2021
Produzione: Jeremie Bezier
Genere: metal / post-metal / sludge

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Collide & Merge





Hemelbestormer sono un gruppo belga attivo da quasi una decina di anni. Magari qualcuno li ricorderÓ nello split con i Vanessa Van Basten (uscito nel 2014), altri magari li hanno scoperti con il secondo disco "Aether" uscito per Debemur Morti. "Collide & Merge" Ŕ il secondo per la label tedesca Vßn, pubblicato in doppio vinile e doppio CD. La durata del disco Ŕ decisamente importante con brani che arrivano quasi a toccare i 20 minuti (l'iniziale "Collapsar") e che mantengono la media dei 10 abbondanti.

Come potrete immaginare durata lunga vuol dire un approccio piuttosto "doom" alla materia, virato ovviamente in contesto post-metal (Neurosis / Isis / Pelican / Cult Of Luna) ma con pi¨ di una strizzata d'occhio al black metal pi¨ atmosferico.

Il pregio della band Ŕ di non essere troppo enfatica, si prende i suoi tempi con crescendo sonori mai troppo esagerati e preferisce incantare l'ascoltatore con atmosfere pi¨ che con l'assalto frontale. C'Ŕ da dire che la richiesta di attenzione Ŕ molto elevata e solo chi avrÓ voglia di perdersi in questo lungo viaggio avrÓ le soddisfazioni che merita. Una bella sorpresa per gli amanti del genere in cerca di nomi "alternativi"

[Dale P.]

Canzoni significative: Quasar, Collapsar.


Questa recensione Ú stata letta 147 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Five The Hierophant - Through Aureate VoidFive The Hierophant
Through Aureate Void
Jesu - JesuJesu
Jesu
Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Valerian Swing - A Sailor Lost Around The EarthValerian Swing
A Sailor Lost Around The Earth
Neurosis - The Eye Of Every StormNeurosis
The Eye Of Every Storm
Celeste - Mortes NeesCeleste
Mortes Nees
Battle Of Mice - A Day Of NightsBattle Of Mice
A Day Of Nights
Neurosis - A Sun That Never SetsNeurosis
A Sun That Never Sets
Spotlights - Love & DecaySpotlights
Love & Decay
GGGOLDDD - This Shame Should Not Be MineGGGOLDDD
This Shame Should Not Be Mine