Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

/ Zu - Split - Il Teatro Degli Orrori (La Tempesta)

Ultime recensioni

Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum
Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code

Il Teatro Degli Orrori - / Zu - Split
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: La Tempesta
Anno: 2008
Produzione:
Genere: rock / noise / mathrock
Scheda autore: Il Teatro Degli Orrori



Nel giro di un unico e acclamato disco i Teatro Degli Orrori sono diventati LA rock band per eccellenza del nostro controverso stivale costruendosi una credibilità che le band della vecchia generazione (Afterhours in testa) hanno ormai perso.

Ruspanti e poetici, rumorosi ma paraculi i Teatro Degli Orrori di Pierpaolo Capovilla e Giulio Favero sono qui accompagnati dagli Zu in una collaborazione che in un mondo fuori dalle logiche commerciali e temporali creerebbe LA band per eccellenza, distruggendo senza grossi problemi il mondo rock.

E' quello che succede nei due brani di questa inattesa liaison. Soprattutto nella lunga e straziante "Nostalgia" capace di racchiudere noise, rock, jazz e la consuetà pomposa teatralità delle liriche.

"Fallo!" è un pezzo di grande impatto, con suoni cartavetrosi e parecchia eccitazione sonora.

Solo poco più di 10 minuti quindi per una collaborazione che DEVE per forza sfociare in un disco. Anche se, inevitabilmente danneggerebbe le opere future del Teatro Degli Orrori.

Ma tra il dire e il fare... fatelo!!

Dimenticavo: tiratura di 666 copie. Vinile 10" con CD per coloro che non possiedono il giradischi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Fallo!, Nostalgia.

Questa recensione é stata letta 4474 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Il Teatro Degli Orrori - DellIl Teatro Degli Orrori
Dell'Impero Delle Tenebre

Live Reports

27/07/2007GenovaGreen Storm Festival 2007

tAXI dRIVER consiglia

... And You Will Know Us By The Trail Of Dead - Source Tags & Codes... And You Will Know Us By The Trail Of Dead
Source Tags & Codes
High Confessions, The - Turning Lead Into Gold With The High ConfessionsHigh Confessions, The
Turning Lead Into Gold With The High Confessions
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale
Lightning Bolt - Sonic CitadelLightning Bolt
Sonic Citadel
Ex Models - Chrome PanthersEx Models
Chrome Panthers
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Il Teatro Degli Orrori - DellIl Teatro Degli Orrori
Dell'Impero Delle Tenebre
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Unsane - LambhouseUnsane
Lambhouse
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent