Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Jennifer Gentle - Valende (Sub Pop)

Ultime recensioni

Dorthia Cottrell - Death Folk CountryDorthia Cottrell
Death Folk Country
Treedeon - New World HoarderTreedeon
New World Hoarder
Dozer - Drifting in the Endless VoidDozer
Drifting in the Endless Void
Poison Ruin - HarvestPoison Ruin
Harvest
Purling Hiss - Drag On GirardPurling Hiss
Drag On Girard
No Spill Blood - Eye of NightNo Spill Blood
Eye of Night
Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs - Land Of SleeperPigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs
Land Of Sleeper
Lankum - False LankumLankum
False Lankum
Scowl - Psychic Dance RoutineScowl
Psychic Dance Routine
Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs

Jennifer Gentle - Valende
Autore: Jennifer Gentle
Titolo: Valende
Etichetta: Sub Pop
Anno: 2005
Produzione:
Genere: indie / rock / psych

Voto:



Cari amici, qui abbiamo di fronte un disco serio. Ed italiano. Ed targato Sub Pop. Molto probabilmente, il signor Dulli (che di nome fa Greg ed era il cantante degli Afghan Whigs) venuto in Italia ad aiutare commercialmente il gruppo sbagliato. Gli avranno detto: "vai nel paese di Berlusconi, chiedi di un gruppo pop bravissimo che si ispira palesemente al passato, non nascondendo neanche un secondo le sue influenze. Un bel gruppo che mescola splendide melodie con umori psichedelici." e lui, poverino, avr fatto cos. Non rendendosi conto di aver incontrato l'alternativo italiano medio che gli avr risposto "Afterhours!!".

"Jennifer Gentle" doveva dire!! Ovviamente la storia non minimamente vera, ma, comunque, Dulli sar in Italia da almeno un anno e continua a citare fra i suoi gruppi preferiti i Verdena. I Jennifer Gentle, nel frattempo, sbancano nella sua patria (che non l'Afghanistan) e si fanno amare da chi minimamente attento alle cose belle.

Come avrete capito dal delirio scritto sopra i JG suonano pop. In una parola "pop-sbilenco-lo-fi-hi-psych". Ma, onestamente, che ce frega di quello che suonano se lo fanno cos bene??? Infatti un'etichetta che fino a qualche anno fa produceva boscaioli con la sega elettrica in mano se ne innamorata all'istante. E voi? Siete ancora l ad ascoltarvi gli Afterhours?

[Dale P.]

Canzoni significative: Liquid Coffee, I Do Dream You.

Questa recensione stata letta 4046 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

19/05/2006MilanoRainbow

tAXI dRIVER consiglia

Eels - SouljackerEels
Souljacker
Jennifer Gentle - ValendeJennifer Gentle
Valende
Joe Leaman - People Against LonelinessJoe Leaman
People Against Loneliness
Effetto Doppler - Indifferenti CieliEffetto Doppler
Indifferenti Cieli
Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty
Blake Babies, The - God Bless The Blake BabiesBlake Babies, The
God Bless The Blake Babies
 AA.VV.
Loser My Religion #3
Squirrel Bait - Skag HeavenSquirrel Bait
Skag Heaven
Broken Social Scene - You Forgot It In PeopleBroken Social Scene
You Forgot It In People
Milaus - Rock Da CityMilaus
Rock Da City