´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Streetcore - Joe Strummer (Hellcat)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Joe Strummer - Streetcore
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: Joe Strummer



Non facciamo retorica. La bellezza di questo disco trascende la vicenda umana di Joe Strummer. Fosse vivo si brinderebbe alla ritrovata vena ispirativa dell'ex Clash. Purtroppo le cose sono andate come sono andate e Joe ci lascia con il suo disco pi¨ bello dai tempi dei Clash. Non Ŕ importante quello che succede all'interno di Streetcore ma "come" succede. C'Ŕ Joe, c'Ŕ la sua chitarra. Tutto il resto Ŕ contorno. Non ho mai avuto la possibilitÓ di vedere dal vivo Joe (per motivi anagrafici con i Clash, per svogliatezza con i Mescaleros), ma vidi i filmati dell'Indipendent di qualche anno fa. Quest'uomo con la chitarra, quella voce.. capisci che c'Ŕ gente con un carisma superiore. Che cantasse pezzi dei suoi dischi solista, che cantasse vecchi pezzi dei Clash era tutto un brivido continuo. Sapeva come toccare certe corde. In "Streetcore" certe corde le tocca eccome e, forse i brividi sono pi¨ di prima. Ovviamente, come in ogni testamento che si rispetti, c'Ŕ una bella versione di "Redemption Song". Circondata da capolavori assoluti.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 2870 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


20/11/2004 Tributo Live

tAXI dRIVER consiglia

Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
Velvet Underground - LoadedVelvet Underground
Loaded
Mc5 - Kick Out The JamsMc5
Kick Out The Jams
Subsonica - Cielo Tangenziale Ovest DVDSubsonica
Cielo Tangenziale Ovest DVD
Jeff Buckley - Live AlJeff Buckley
Live Al'Olympia
Nick Cave - HenryNick Cave
Henry's Dream
T-Rex - Electric WarriorT-Rex
Electric Warrior
Jimmy Chamberlin Complex - Life Begins AgainJimmy Chamberlin Complex
Life Begins Again
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale