Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Employment - Kaiser Chiefs (Universal)

Ultime recensioni

Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today
The Beths - Jump Rope GazersThe Beths
Jump Rope Gazers
Hum - InletHum
Inlet
Jesu - Never EPJesu
Never EP
Bell Witch - & Aerial Ruin - Stygian Bough Volume IBell Witch
& Aerial Ruin - Stygian Bough Volume I

Kaiser Chiefs - Employment
Voto:
Etichetta: Universal
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: Kaiser Chiefs



Indirizzato da un’intervista dove Sir Paul Mccartney fece un apprezzamento su questo nuovo gruppo, mi decido nell’acquisto di EMPLOYMENT. Beh, il paragone con i BLUR di PARKLIFE è davvero azzeccato…anche se qui i KAISER CHIEFS introducono spesso (e forse troppo spesso) loop che sembrano usciti da qualche videogame dell’epoca del COMMODORE 64, AMIGA e primi NINTENDO. Che sia una band all’esordio lo si intuisce dai testi semplici e un po’ banali ma nell’Italia dei “BAMBINI FANNO OHHH” anche la tracks “NA NA NA NA NAA”ci puo’ stare.

In ogni caso le melodie sono fresche, e immediate alla STROKES per intenderci anche se su due piani completamente diversi.

Altra caratteristica che li accomuna ai BLUR sono i coretti alla “ CHARMLESS MAN” presenti qua e la nelle song, a cominciare dall’introduttiva “EVERYDAY I LOVE YOU LESS AND LESS” e il singolo “OH MY GOD”.

Il ritmo vivace che accompagna l’album ha poche cadute di tono (la ballata naif YOU CAN HAVE IT), mentre le migliori PREDICT A RIOT e MODERN WAY hanno ritornelli che difficilmente ti escono di mente e che potrebbero diventare facili tormentoni!

Consapevole che non si tratta di nulla di sconvolgente ma comunque un un brit-pop spensierato e piacevole può essere la scelta giusta anche per chi ha nostalgia dei BLUR vecchio stile e SUPERGRASS.

[Steliam]

Canzoni significative: Predict A Riot, Modern Way.

Questa recensione é stata letta 4264 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Paul McCartney - Chaos And Creation In The Back YardPaul McCartney
Chaos And Creation In The Back Yard
T-Rex - Electric WarriorT-Rex
Electric Warrior
Velvet Underground - The Velvet UndergroundVelvet Underground
The Velvet Underground
Pearl Jam - Riot ActPearl Jam
Riot Act
Velvet Underground - White Light White HeatVelvet Underground
White Light White Heat
Oasis - Don t Believe The TruthOasis
Don t Believe The Truth
Mc5 - Kick Out The JamsMc5
Kick Out The Jams
Lou Reed - BerlinLou Reed
Berlin