Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Neil Young - Greendale (Reprise)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Neil Young - Greendale
Autore: Neil Young
Titolo: Greendale
Etichetta: Reprise
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / pop / classic rock

Voto:



I Crazy Horse ridotto all'osso: Jason Molina (batteria) e Billy Talbot (basso), questa è la prima notizia importante. Un concept album su Greendale, cittadina americana con molte storie da raccontare. Un tour da solo per presentare in anticipo i brani dell'album. Una copertina che rimanda ai tempi di Zuma. Un disco che sembra uscire dagli anni 70. C'è elettricità nell'aria, ma sembrano i lampi lontani di una tempesta passata da qualche ora. E chi ha il coraggio di dire che quei lampi non sono i più piacevoli da guardare?? Certo, manca l'eccitazione, la scossa emotiva capace di farti rimanere congelato. Qua c'è molta rassegnazione e voglia di raccontare. I brani (10 per la precisione) sono lunghissimi e senza fughe soliste da perdere il filo, anche perchè i Crazy Horse si limitano a tenere il tempo e la base senza nessun guizzo. Ma chi non ha mai sognato di avere un nonno come Neil che prima di andare a dormire ti racconti qualche storia?? Ecco, il sogno si avvera, con i 20€ del costo del CD potete sentire e risentire queste storie, con la certezza che non vi stuferanno mai.

Una piccola nota per il DVD incluso. Contiene la registrazione video di un concerto solista con la presentazione di ogni brano nell'ordine in cui appaiono nel disco. Come, per capirci, i Metallica per St.Anger. Molto bello, più che per la performance (buona ma molto incerta e imprecisa) è per i discorsi di Neil che dovete sborsare quei 2€ in più. Ovviamente è tutto in inglese ma ci sono dei comodi sottotitoli (ancora in inglese purtroppo!) piuttosto facili da seguire.

[Dale P.]

Canzoni significative: Falling From Above, Devil's Sidewalk

Questa recensione é stata letta 3536 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Neil Young - HarvestNeil Young
Harvest
Neil Young - MirrorballNeil Young
Mirrorball
Neil Young - Prairie WindNeil Young
Prairie Wind
Neil Young - WeldNeil Young
Weld

tAXI dRIVER consiglia

Velvet Underground - White Light White HeatVelvet Underground
White Light White Heat
 Elio E Le Storie Tese
Cicciput
Nick Cave - HenryNick Cave
Henry's Dream
Subsonica - Cielo Tangenziale Ovest DVDSubsonica
Cielo Tangenziale Ovest DVD
Jeff Buckley - Live AlJeff Buckley
Live Al'Olympia
Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
Neil Young - WeldNeil Young
Weld
Pearl Jam - Riot ActPearl Jam
Riot Act
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part