´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Ken Mode - Venerable (Profound Lore)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
GammelsŠter & Marhaug - Higgs BosonGammelsŠter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

Ken Mode - Venerable
Autore: Ken Mode
Titolo: Venerable
Etichetta: Profound Lore
Anno: 2011
Produzione:
Genere: rock / noise / post-hardcore

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




I Ken Mode sono degli irriducibili. Suonano un post-core sferragliante di estrazione math come se fossero rimasti intrappolati nei tardi anni Novanta. E non passa loro per la testa di cambiare. Perche' dovrebbero, poi? Discendono da Shellac e Jesus Lizard piu' che da Neurosis e Mastodon, anche se questi ultimi sbucano in tutta la loro primigenia potenza metallica in "Bathlith".

Dei Ken Mode piace la convinzione e la sincerita' con cui affrontano ogni uscita discografica. Con questo "Venerable" barrano la casella numero quattro senza mai un cedimento qualitativo. Ce ne compiaciamo.

Da queste parti non ci sono compromessi, ne' concessioni alla melodia, per gli sconti timpanici dovete rivolgervi altrove. Qualcosina forse la potreste ottenere con la strumentale "Flight Of The Echo Hawk", ma e' una breve boccata di ossigeno, e neanche tanto puro.

"Venerable" offre parecchie occasioni al trio canadese per elaborare spunti diversi: da una parte attacchi di assoluta esasperazione nervosa ("Mako Shark", "The Ugliest Happy You've Ever Seen"), dall'altra agonie pesanti che sprofondano nell'abisso del doom degli Ahab ("Never Was", brano enorme). Quando ci si mettono sanno pure essere isterici e spigolosi quasi quanto i Keelhaul ("Book Of Muscle", "A Wicked Pike") e questo e' un gran complimento.

Poco da obiettare su un gruppo che ha fino ad oggi dimostrato di che pasta e' fatto, ovvero del tipo che vi spacca i denti se provate ad azzannarla. Saranno anche degli ostinati conservatori, ma rimangono senza dubbio tra i piu' attendibili esponenti in un linguaggio sonoro che non ne vuole sapere di estinguersi. Per fortuna.

[Marco Giarratana]

Canzoni significative: The Irate Jumbuck, Book Of Muscle, Never Was, Mako Shark, Bathlith.

Questa recensione Ú stata letta 2420 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null

NEWS


10/06/2022 Ad Ottobre "Null"
03/05/2022 Nuova Formazione

tAXI dRIVER consiglia

Lightning Bolt - Sonic CitadelLightning Bolt
Sonic Citadel
AA.VV. - Collisioni In CerchioAA.VV.
Collisioni In Cerchio
But God Created Woman - BGCWBut God Created Woman
BGCW
Permanent Fatal Error - Law SpeedPermanent Fatal Error
Law Speed
Lillayell - LillayellLillayell
Lillayell
Sugar Horse - The Live Long AfterSugar Horse
The Live Long After
My Bloody Valentine - LovelessMy Bloody Valentine
Loveless
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Ex Models - Zoo PsychologyEx Models
Zoo Psychology