´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Bruxa Maria - Build Yourself A Shrine And Pray (Riot Season)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

Bruxa Maria - Build Yourself A Shrine And Pray
Autore: Bruxa Maria
Titolo: Build Yourself A Shrine And Pray
Anno: 2023
Produzione: Wayne Adams
Genere: rock / noise / sludge

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Build Yourself A Shrine And Pray





E' difficile descrivere il sound proposto dagli inglesi Bruxa Maria: sicuramente sferragliante. Chitarre, basso e batteria sono sempre sugli scudi con pennatone grasse e voglia di spaccare. Ma Ŕ il modo in cui i quattro interagiscono che rende l'esperienza unica: c'Ŕ il riffing dilatato di scuola sludge e post-metal, ci sono le scariche folli black metal (molto poche a dire il vero), c'Ŕ il cantato declamante a metÓ strada da stoner e alternative rock e c'Ŕ la voglia di fare casino. C'Ŕ soprattutto Dave Cochrane al basso, leggenda vivente che ha militato in God, Head Of David, Sweet Tooth, Ice, Grey Machine, Terminal Cheesecake. Si sente quell'esperienza e la naturalezza di chi mastica questi suoni da una vita e che non vuole suonare un semplice tributo. E si sente che vengono dagli anni 90 perchŔ il disco dura la bellezza di 64 minuti, durata che metterebbe a dura prova qualsiasi adolescente.

"Buil Yourself A Shrine And Play" potrebbe diventare un piccolo classico per ascoltatori della vecchia guardia cresciuti con Fudge Tunnel, God Machine, Helmet e che cercano dischi imprevedibili e stimolanti ma con un piede ben ancorato su certi suoni. Uno dei dischi culto di questo 2023 assieme a quello dei Treedeon.

[Dale P.]

Canzoni significative: God Gun Scruples, True Say.


Questa recensione Ú stata letta 392 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Gebbia, Ligeti, Pupillo - The Williamsburg SonatasGebbia, Ligeti, Pupillo
The Williamsburg Sonatas
Tropical Fuck Storm - BraindropsTropical Fuck Storm
Braindrops
Larsen Lombriki - Free From Deceit Or CunningsLarsen Lombriki
Free From Deceit Or Cunnings
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Benefits - NailsBenefits
Nails
Ken Mode - VenerableKen Mode
Venerable
(P)neumatica - Pneumatica(P)neumatica
Pneumatica
Big Black - AtomizerBig Black
Atomizer
Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact