´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Kyuss - Blues For The Red Sun (Dali)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
GammelsŠter & Marhaug - Higgs BosonGammelsŠter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

Kyuss - Blues For The Red Sun
Autore: Kyuss
Titolo: Blues For The Red Sun
Anno: 1992
Produzione: Chris Goss
Genere: rock / stoner / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




30 Giugno 1992 esce "Blues For The Red Sun". Immaginatevi il contesto. Siamo in pieno periodo grunge, doveva ancora uscire "Holy Mountain" degli Sleep, i Cathedral e i Monster Magnet avevano pubblicato l'anno prima "Forest Of Equilibrium" e "Spine Of God" , i Fu Manchu non si sono ancora visti. Lo stoner rock quindi non esisteva e le etichette cercavano i nuovi Nirvana o qualsiasi cosa che suonava strana, alternativa e heavy. Tipo "The End Of Silence" della Rollins Band, "La Sexorcisto" dei White Zombie, "Angel Dust" dei Faith No More che stavano esaltando i pubblico giovane figlio del Lollapalooza. Qualcosa che potesse essere una via di mezzo fra i Soundgarden di "Badmotorfinger", Danzig e The Cult.

Dal deserto californiano vengono pescati quattro giovanissimi sballati chiamati Kyuss che avevano esordito l'anno prima con l'acerbo Wretch, che suonava ancora come un figlio rock dell'hardcore sabbathiano alla Black Flag / Virulence. Con "Blues For The Red Sun" prendono come produttore Chris Goss dei Masters Of Reality e si chiudono ai Sound City Studios, generando un disco monumentale.

Prendete Black Sabbath, Blue Cheer, Cream, Hendrix e fateli suonare come dei punk e avrete pi¨ o meno l'idea del disco. Ma il suono Ŕ difficilmente spiegabile: la chitarra sembra uscire da sotto le dune, la voce Ŕ un ululato straziato, la sezione ritmica Ŕ una tempesta di sabbia sulla faccia. Le canzoni hanno una struttura sbilenca, non definita ma allo stesso hanno quella orecchiabilitÓ tipica dell'alternative metal di quegli anni. L'etichetta ha quindi trovato la gallina dalle uova d'oro? No, il disco venderÓ 39000 copie pur avendo dalla sua due singoli incredibili come "Thong Song" e "Green Machine". Il mondo Ŕ distratto da decine e decine di dischi pazzeschi che escono a getto continuo e solo pochi riescono a capire il mondo alieno dei Kyuss. Quelle 39000 copie gireranno per il mondo e nel giro di qualche anno nascerÓ lo "stoner rock" genere plasmato totalmente su questo disco.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione Ú stata letta 136 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Kyuss - Muchas Gracias - The BestKyuss
Muchas Gracias - The Best

Live Reports

23/03/2011Trezzo Sull'AddaLive Music Club

NEWS


13/07/2011 Nick Oliveri Arrestato
09/05/2011 Show Speciale In Olanda
01/11/2010 Reunion Tour? Quasi

tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Welcome To Meteor CityAA.VV.
Welcome To Meteor City
Kal-El - Dark MajestyKal-El
Dark Majesty
Fuzz - IIIFuzz
III
ChŔ - Sounds Of LiberationChŔ
Sounds Of Liberation
AA.VV - Daze Of The Underground - A Tribute To HawkwindAA.VV
Daze Of The Underground - A Tribute To Hawkwind
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Fu Manchu - DaredevilFu Manchu
Daredevil
Motorpsycho - BarracudaMotorpsycho
Barracuda
Danava - Hemisphere Of ShadowsDanava
Hemisphere Of Shadows
Clutch - Strange Cousins From The WestClutch
Strange Cousins From The West