Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk indie experimental [ pop ] elettronica

Orchidea Porpora - Lara Martelli (InOut)

Ultime recensioni

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons

Lara Martelli - Orchidea Porpora
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: pop / rock /
Scheda autore: Lara Martelli



Lara Martelli è una di quelle presenze che si accolgono sempre bene nel mondo musicale. Anni fa fece il suo ingresso nella musica "mainstream" con un singolo ("Il Potere") e un album (Lara I) che metteva in luce le sue qualità e i suoi gusti musicali. Dopo diversi anni, poco successo (non ho idea di quanto abbia venduto quell'album, sicuramente uscito in un momento sbagliato e non sostenuto come avrebbe meritato), qualche apparizione televisiva (Colorage è stata forse l'unica grande trasmissione televisiva REALMENTE alternativa) e un singolo ("Non E'" non molto incisivo per la verità), Lara e il suo gruppo di amici e musicisti si producono un nuovo esordio: Orchidea Porpora. Registrato negli U.S.A. (ma questo, in realtà, vuol dire proprio poco se non l'aiuto di persone capaci), autoprodotto e inizialmente venduto solo su Internet. Un disco che (come dico sempre più spesso) fosse uscito in America o in Inghilterra, sarebbe oggetto di venerazioni al pari di una PJ Harvey. Lara fa coesistere il rock "alternativo" (alla Jeff Buckley, Radiohead) con il jazz (alla maniera di Buckley papà?). Quindi grandi chitarre e tanto sudore unito a momenti intimi e rarefatti. La voce della Martelli è sublime come poche nel nostro paese. Un prodotto perfetto quindi, con il solo difetto di essere italiano e di pagare tutte le conseguenze del fantastico mondo di Lara assolutamente non incline ai compromessi. Fate conto di aver trovato la nuova Inger Lorre.

[Dale P.]

Canzoni significative: Sky, Il Mare In Fondo Al Mare, Superstar.

Questa recensione é stata letta 4231 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Peeping Tom - Peeping TomPeeping Tom
Peeping Tom
Grand Transmitter - Under The Wheel EPGrand Transmitter
Under The Wheel EP
R.E.M. - RevealR.E.M.
Reveal
24 Grana - Metaversus Deluxe24 Grana
Metaversus Deluxe
Lara Martelli - Orchidea PorporaLara Martelli
Orchidea Porpora
Beatles, The - LoveBeatles, The
Love
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Sharon Van Etten - Remind Me TomorrowSharon Van Etten
Remind Me Tomorrow
Ben Harper - Live From MarsBen Harper
Live From Mars
Paolo Benvegnù - Piccoli Fragilissimi FilmPaolo Benvegnù
Piccoli Fragilissimi Film