´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Loveblobs - Prehistoric Extraction (Wiijita)

Ultime recensioni

London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvńrjelsen - AtlasBesvńrjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
St÷ner - Totally...St÷ner
Totally...
Primitive Man - InsurmountablePrimitive Man
Insurmountable
Come To Grief - When The World DiesCome To Grief
When The World Dies
Sirom - The Liquified Throne of SimplicitySirom
The Liquified Throne of Simplicity
Deathbell - A Nocturnal CrossingDeathbell
A Nocturnal Crossing
Wucan - Heretic TonguesWucan
Heretic Tongues
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Blut Aus Nord - Disharmonium - Undreamable AbyssesBlut Aus Nord
Disharmonium - Undreamable Abysses
Emma Ruth Rundle - EG2 Dowsing VoiceEmma Ruth Rundle
EG2 Dowsing Voice

Loveblobs - Prehistoric Extraction
Titolo: Prehistoric Extraction
Anno: 1992
Produzione:
Genere: rock / grunge / alternative

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Mentre siamo sommersi da ristampe in vinile di qualsiasi genere esistono dischi che difficilmente torneranno in catalogo, persi nel mare di disinteresse giÓ ai tempi dell'uscita. Figuriamoci se possiamo sperare in una ristampa della loro discografia, magari rimasterizzata e con ricche linear-note. Per˛ c'Ŕ da dire che se andiamo a caccia di vinili magari potremmo trovarli in qualche cestone a 2 euro, pure intonsi.

Loveblobs, beato chi li conosce. Non esistono molte informazioni su di loro: inglesi, hanno all'attivo due EP raccolti in questo "Prehistoric Extraction" (che Ŕ anche il nome di uno dei due EP) e uno di loro (Tim Cedar) dopo lo scioglimento suonerÓ in mille gruppi tra cui Sophia e Part Chimp.

Le registrazioni parlano da sole: G R U N G E ! Prendete i riffoni sabbathiani dei Soundgarden, buttateci sopra un po' di noise rock (Helmet e Unsane, quello c'era ai tempi) e avrete le canzoni della band. Che hanno il solo difetto di non cercare la memorabilitÓ a tutti i costi e di non possedere il carisma degli originali. Ma nella loro naturalezza citano anche il post rock degli Slint o l'impatto dei Godflesh. Sembrano i cugini sfigati dei Fudge Tunnel. Cultissimo.

[Dale P.]

Canzoni significative: Peanuts, Soul Station.

Questa recensione Ú stata letta 489 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Soundgarden - TelephantasmSoundgarden
Telephantasm
Black Label Society - Hangover Music Vol.VIBlack Label Society
Hangover Music Vol.VI
Neil Young - MirrorballNeil Young
Mirrorball
Hole - Live Through ThisHole
Live Through This
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Pearl Jam - YieldPearl Jam
Yield
Pearl Jam - VsPearl Jam
Vs
Soundgarden - Louder Than LoveSoundgarden
Louder Than Love
Godsmack - AwakeGodsmack
Awake
AA.VV. - Sub Pop 200AA.VV.
Sub Pop 200