Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Mad Capsule Markets - Osc Dis (Palm)

Ultime recensioni

Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture

Mad Capsule Markets - Osc Dis
Autore: Mad Capsule Markets
Titolo: Osc Dis
Anno: 2002
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover

Voto:



Sono in attività da dieci anni, hanno fatto da spalla a gruppi come Rage Against the Machine e Fear Factory e hanno inciso numerosi dischi. Questo è però il primo esportato anche al di fuori del Giappone, il loro paese di origine. Ed è un grosso peccato che solo ora possiamo ascoltare simili prelibatezze. Il gruppo è probabilmente il migliore in circolazione a mixare techno con metal. Come avevano provato (con risultati parecchio altalenanti) nella colonna sonora di Spawn. Prendete gli Atari Teenage Riot, i Prodigy, i Rage Against the Machine, i Fear Factory, i Nine Inch Nails, i Ministry e i Korn e frullateli alla velocità della luce. Verrà fuori questo Osc Dis. Una delle cose più belle e originali che abbia sentito da tempo. Mettetelo su per ballare e per gridare, per divertirvi e per sfogarvi. Qui c'è rabbia urbana e "industriale", qui c'è la frenesia e la schizofrenia della metropoli. Più che ottimi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Pulse, Tribe.

Questa recensione é stata letta 3471 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010
Mad Capsule Markets - 020120Mad Capsule Markets
020120
Mad Capsule Markets - 1990 - 1996Mad Capsule Markets
1990 - 1996
Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004

tAXI dRIVER consiglia

Deftones - OhmsDeftones
Ohms
 Madhouse
Pig!
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
Reflections - Free ViolenceReflections
Free Violence
Disturbed - BelieveDisturbed
Believe
AA.VV. - Babylon Magazine CompilationAA.VV.
Babylon Magazine Compilation
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Thisgust - ThisgustThisgust
Thisgust
Mad Capsule Markets - Osc DisMad Capsule Markets
Osc Dis
Ninefold - MotelNinefold
Motel