Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

A Drug Problem That Never Existed - Mondo Generator (Ipecac)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

Mondo Generator - A Drug Problem That Never Existed
Voto:
Etichetta: Ipecac
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative / punk
Scheda autore: Mondo Generator



La Ipecac non sbaglia un colpo. Ora si è ingraziata i favori delle regine del deserto. A settembre uscirà l'ennesimo capitolo delle Desert Sessions, nei prossimi giorni la versione in vinile di Songs For The Deaf e ora il disco dei Mondo Generator. I più attenti di voi avranno amato alla follia "Cocaine Rodeo", vera gemma psych/stoner/rock uscita qualche anno fa. Con questa nuova uscita Nick cambia collaboratori (tranquilli Josh appare qua e là) e tira su un vero supergruppo con Brant Bjork alla batteria, Molly Maguire (Earthling?) al basso e Dave Catching alla chitarra, più una serie di ospiti: Mark Lanegan, Troy Van Leeuwen, Blag Jesus e Josh Freese tra gli altri. Il secondo parto della mente malata (e forse un po' bruciata) di Nick è un grezzissimo disco di sporco punk'n'roll tipo gli ultimi Turbonegro con qualche ballata desertica e qualche divagazione stoner. Partiamo dai difetti: la durata (minutaggio da vinile), alcune prolissità poco lucide, la mancanza dell'effetto sorpresa, l'inferiorità rispetto a "Cocaine Rodeo". Ma i pregi sono tanti: le canzoni vi faranno muovere il culo, Nick urla come un pazzo, alcuni riff di chitarra sono di scuola Detroit, il booklet è imperdibile e tutta l'atmosfera è parecchio delirante. Se amate Nick alla follia fatelo vostro, se amate il rock'n'roll marcio pure. Da evitare per tutti gli altri.

[Dale P.]

Canzoni significative: All I Can Do, Four Corners, Here We Come


Questa recensione é stata letta 2768 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mondo Generator - Cocaine RodeoMondo Generator
Cocaine Rodeo
Mondo Generator - Dead Planet SonicslowmotiontrailsMondo Generator
Dead Planet Sonicslowmotiontrails

Live Reports

04/09/2004BolognaIndipendent Days Festival

NEWS


22/02/2005 Parla Oliveri

tAXI dRIVER consiglia

Dredg - El CieloDredg
El Cielo
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Chelsea Wolfe - Birth Of ViolenceChelsea Wolfe
Birth Of Violence
Afterhours - Quello Che Non CAfterhours
Quello Che Non C'è
Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas