Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Nick Cave - Henry's Dream (Mute)

Ultime recensioni

The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem

Nick Cave - Henry's Dream
Autore: Nick Cave
Titolo: Henry's Dream
Anno: 1992
Produzione:
Genere: rock / pop /

Voto:



Abbiamo a che fare con una delle migliori opere di uno degli artisti più ispirati della musica contemporanea. Già dalla tracklist, zeppa di nomi propri, capiamo che il Re Inchiostro ha sentito il bisogno di raccontarci, con la solita voce profonda e amara, le storie di alcuni personaggi geniali, di quelli che solo lui sa inventare e che andranno a popolare Murder Ballads, come la moglie di John Finn (non è dato sapere il suo nome), il cui fascino istiga la superstizione, quanto la violenza, dei suoi carnefici, o l’alcolizzato di Brother, my cup is empty. Cave ci stupisce ancora con Jack the ripper, che non tratta dello Squartatore, ma di una moglie tirannica che urla il titolo del brano al marito, se solo prova a baciarla. La ciliegina sulla torta, sono un paio di ballate d’amore, che da sole varrebbero un disco.

Le musiche, ballate più o meno incalzanti e ritmate, sono un ammirevole accompagnamento dei testi, sempre opportuno, mai scontato e mai divagante, eseguite dai, perfetti, Bad Seeds.

[Ernest]

Canzoni Significative: tutte


Questa recensione é stata letta 4231 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Nick Cave - GhosteenNick Cave
Ghosteen
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part

Live Reports

22/02/2004MilanoAuditorium

NEWS


04/09/2014 Brano Inedito in Streaming
03/01/2007 Doppio DVD Live e Dettagli Su Grinderman

tAXI dRIVER consiglia

Velvet Underground - Velvet Underground & NicoVelvet Underground
Velvet Underground & Nico
Subsonica - Controllo Del Livello Di RomboSubsonica
Controllo Del Livello Di Rombo
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
Cesare Basile - Gran Cavalera ElettricaCesare Basile
Gran Cavalera Elettrica
Velvet Underground - LoadedVelvet Underground
Loaded
Joe Strummer - StreetcoreJoe Strummer
Streetcore
Jeff Buckley - Live AlJeff Buckley
Live Al'Olympia
Oasis - Don t Believe The TruthOasis
Don t Believe The Truth
Neil Young - WeldNeil Young
Weld
Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale