Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Nick Cave - Henry's Dream (Mute)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
Gammelsæter & Marhaug - Higgs BosonGammelsæter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

Nick Cave - Henry's Dream
Autore: Nick Cave
Titolo: Henry's Dream
Anno: 1992
Produzione:
Genere: rock / pop /

Voto:



Abbiamo a che fare con una delle migliori opere di uno degli artisti più ispirati della musica contemporanea. Già dalla tracklist, zeppa di nomi propri, capiamo che il Re Inchiostro ha sentito il bisogno di raccontarci, con la solita voce profonda e amara, le storie di alcuni personaggi geniali, di quelli che solo lui sa inventare e che andranno a popolare Murder Ballads, come la moglie di John Finn (non è dato sapere il suo nome), il cui fascino istiga la superstizione, quanto la violenza, dei suoi carnefici, o l’alcolizzato di Brother, my cup is empty. Cave ci stupisce ancora con Jack the ripper, che non tratta dello Squartatore, ma di una moglie tirannica che urla il titolo del brano al marito, se solo prova a baciarla. La ciliegina sulla torta, sono un paio di ballate d’amore, che da sole varrebbero un disco.

Le musiche, ballate più o meno incalzanti e ritmate, sono un ammirevole accompagnamento dei testi, sempre opportuno, mai scontato e mai divagante, eseguite dai, perfetti, Bad Seeds.

[Ernest]

Canzoni Significative: tutte


Questa recensione é stata letta 4076 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Nick Cave - GhosteenNick Cave
Ghosteen
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part

Live Reports

22/02/2004MilanoAuditorium

NEWS


04/09/2014 Brano Inedito in Streaming
03/01/2007 Doppio DVD Live e Dettagli Su Grinderman

tAXI dRIVER consiglia

Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
PGR - Per Grazia RicevutaPGR
Per Grazia Ricevuta
Joe Strummer - StreetcoreJoe Strummer
Streetcore
Paul McCartney - Chaos And Creation In The Back YardPaul McCartney
Chaos And Creation In The Back Yard
Oasis - Don t Believe The TruthOasis
Don t Believe The Truth
Sleepy Jackson - PersonalitySleepy Jackson
Personality
Velvet Underground - Velvet Underground & NicoVelvet Underground
Velvet Underground & Nico
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Jeff Buckley - Live AlJeff Buckley
Live Al'Olympia