Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Henry's Dream - Nick Cave (Mute)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

Nick Cave - Henry's Dream
Voto:
Anno: 1992
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: Nick Cave



Abbiamo a che fare con una delle migliori opere di uno degli artisti più ispirati della musica contemporanea. Già dalla tracklist, zeppa di nomi propri, capiamo che il Re Inchiostro ha sentito il bisogno di raccontarci, con la solita voce profonda e amara, le storie di alcuni personaggi geniali, di quelli che solo lui sa inventare e che andranno a popolare Murder Ballads, come la moglie di John Finn (non è dato sapere il suo nome), il cui fascino istiga la superstizione, quanto la violenza, dei suoi carnefici, o l’alcolizzato di Brother, my cup is empty. Cave ci stupisce ancora con Jack the ripper, che non tratta dello Squartatore, ma di una moglie tirannica che urla il titolo del brano al marito, se solo prova a baciarla. La ciliegina sulla torta, sono un paio di ballate d’amore, che da sole varrebbero un disco.

Le musiche, ballate più o meno incalzanti e ritmate, sono un ammirevole accompagnamento dei testi, sempre opportuno, mai scontato e mai divagante, eseguite dai, perfetti, Bad Seeds.

[Ernest]

Canzoni Significative: tutte


Questa recensione é stata letta 3766 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part

Live Reports

22/02/2004MilanoAuditorium

NEWS


04/09/2014 Brano Inedito in Streaming
03/01/2007 Doppio DVD Live e Dettagli Su Grinderman

tAXI dRIVER consiglia

Paul McCartney - Chaos And Creation In The Back YardPaul McCartney
Chaos And Creation In The Back Yard
Neil Young - WeldNeil Young
Weld
Subsonica - Controllo Del Livello Di RomboSubsonica
Controllo Del Livello Di Rombo
Sleepy Jackson - PersonalitySleepy Jackson
Personality
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
Mc5 - Kick Out The JamsMc5
Kick Out The Jams
Velvet Underground - The Velvet UndergroundVelvet Underground
The Velvet Underground
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Oasis - Don t Believe The TruthOasis
Don t Believe The Truth