Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Please Leave Quietly [DVD] - PJ Harvey (Island)

Ultime recensioni

Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum

PJ Harvey - Please Leave Quietly [DVD]
Voto:
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / alternative / pop
Scheda autore: PJ Harvey



Il motivo di esistenza dei DVD musicali deve essere rintracciato nell'offrire un servizio extra rispetto ad un normale CD. Può voler dire vedere per la prima volta muoversi il tuo artista preferito, studiarne la strumentazione, notarne i tic e valutarne la resa live (se è un DVD live). Spesso il tutto si rivela una semplice raccolta di videoclip, o il semplice documento di un concerto specifico.

Questo DVD, per quanto lontano dalla perfezione è un piccolo caso a parte.

C'è un momento da solo che vale tutto il prezzo del supporto. La telecamera a mano segue Polly Jean e la sua band dal backstage di un festival. Più si avvicina al palco più si sente il vociare del pubblico. Si percepisce che la fuori la gente è tanta. Qualche istante dopo siamo anche noi sul palco e i fan sono solo dei piccoli puntini urlanti. La telecamera si posa sopra ad un amplificatore. Chissà cosa starà pensando PJ in quel momento, chiunque piangerebbe dall'emozione. Qualche istante dopo lo show inizia. Ma il DVD passa ad altro. Noi rimaniamo a bocca aperta.

Da questo "Please Leave Quietly" si percepisce che Polly ha raggiunto la piena maturità. Si sente donna, e anche una gran bella donna. Cambia vestito ad ogni concerto, si trucca, è quasi vanitosa. Siamo lontani dal clip di "Man Size" con addosso i mutandoni della nonna. Potrà far storcere il naso ai puristi delle riot grrrls con i baffi, ma per chi scrive una donna può rimanere donna anche con la chitarra in mano.

Il DVD è formato da 16 brani (di cui due inediti) filmati durante l'"Uh HuH Her" tour, comprensivi di backstage, autointerviste allo specchio, soundcheck, viaggi e tutto quello che può documentare l'occhio della telecamera durante una tournèe.

Un prodotto, ovviamente, destinato ai fan della bella PJ Harvey, tutto sommato perfettibile sia per prestazioni che per qualità generale del supporto ma con alcune intuizioni da manuale che sarebbero da non perdere.

[Dale P.]

Canzoni significative: Down By The Water, It's You.


Questa recensione é stata letta 3547 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

PJ Harvey - Uh Huh HerPJ Harvey
Uh Huh Her

Live Reports

19/06/2004ImolaHeineken Jammin' Festival

NEWS


02/07/2007 Album A Settembre
27/03/2006 In DVD

tAXI dRIVER consiglia

Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
General Patton Vs The X-Ecutioners - General Patton Vs The X-EcutionersGeneral Patton Vs The X-Ecutioners
General Patton Vs The X-Ecutioners
Grinderman - GrindermanGrinderman
Grinderman
Lingua - All My Rivals Are Imaginary GhostLingua
All My Rivals Are Imaginary Ghost
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Black Eyes Snakes, The - Rise Up!Black Eyes Snakes, The
Rise Up!
Estra - A Conficcarsi in Carne DEstra
A Conficcarsi in Carne D'Amore
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely
Corin Tucker Band - 1000 YearsCorin Tucker Band
1000 Years