´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Transform - Poweman 5000 (Dreamworks)

Ultime recensioni

Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum
Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper

Poweman 5000 - Transform
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover
Scheda autore: Poweman 5000



Ricordo che un paio di anni fa sul grande mondo di internet si trovavano con una certa facilitÓ mp3 di "Anyone For Doomsday?" dei Powerman 5000. Attirarono la mia attenzione solo per qualche secondo, desideroso di ascoltare qualcos'altro. I Powerman 5000 erano state una delle grandi delusioni dell'allora nascente nu-metal. Dopo il primo, splendido disco, il gruppo di Spider aveva preferito passare a sonoritÓ pi¨ commerciali e molto meno personali (ovvero una versione molto pi¨ vendibile di Rob Zombie, casualmente fratello di Spider!). In quel periodo perdemmo anche (Hed)P.E. e Incubus. Ma questa Ŕ un'altra storia. "Anyone For Doomsday?" doveva essere il terzo disco della band. Ma un bel giorno quelli della Dreamworks ci ripensarono e decisero di non farlo mai uscire. A distanza di un bel po' di tempo i Powerman 5000 cambiano disco e look (Spider ora sembra Billy Idol!!) e, non dico che sia un ritorno alle origini, ma sicuramente un bel passo avanti rispetto a "Tonight The Star Revolt!". Nu-metal dalle forti sonoritÓ ballabili (tipo ultimi White Zombie o per certi versi anche Coal Chamber) e bei rockettoni pesanti fanno dei Powerman 5000 la versione moderna dei vari gruppi street/glam degli anni 80. Irresistibili in una discoteca rock ma dovete essere proprio dei selvaggi per ascoltarveli a casa vostra! Per spiriti ignoranti!!

[Dale P.]

Canzoni significative: Theme To A Fake Revolution, Free, Song About Nuthin'


Questa recensione Ú stata letta 3230 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Thisgust - ThisgustThisgust
Thisgust
Korn - IssuesKorn
Issues
Egg - EggEgg
Egg
Guilty Method - TouchGuilty Method
Touch
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come
Papa Roach - InfestPapa Roach
Infest
Kittie - OracleKittie
Oracle
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
S.N.P. - ScarfaceS.N.P.
Scarface
Mad Capsule Markets - Osc DisMad Capsule Markets
Osc Dis