´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

The Circle And The Blue Door - Purson (Rise Above)

Ultime recensioni

Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies

Purson - The Circle And The Blue Door
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Rise Above
Anno: 2013
Produzione: Ed Deegan
Genere: rock / hard / stoner
Scheda autore: Purson



Che Lee Dorian sia in palla con il folk inglese, il progressive e le voci femminili non deve piu' stupirci. D'altra parte non sbaglia un colpo e con la Rise Above si conferma ormai da quindici anni come il miglior talent scout dell'underground. Puoi stare attento quanto vuoi ma lui trova le band per primo. Con buona pace di tutti coloro che dopo essere passati dalla sua etichetta trovano una maggiore tranquillita' finanziaria firmando per etichette piu' grandi ma vengono dispersi tra le decine di gruppi metal, metalcore e simili.

I Purson hanno nella splendida cantante Rosalie Cunningham (classe 1990, per chi non crede nelle nuove leve), gia' un piccolo culto underground nei Ipso Facto, la punta di diamante. Affascinante nel look e ammaliante nella voce e' sicuramente tra i personaggi da tenere d'occhio. In tutti i sensi. Sia la presenza fisica che il timbro mostrano tutta la devozione del personaggio per Grace Slick e i suoi Jefferson Airplane.

Ma pur non essendo un capolavoro "The Circle and the Blue Door" e' un buon disco di retro folk rock. Proprio dai Jefferson Airplane prende il carattere roccioso e speziato, iniettando dosi di Coven e ovviamente Pentangle che donano quel sapore mistico caro ai fan della Rise Above.

E se il genere sta iniziando a partorire parecchi gruppi con voci femminili approfittiamo del momento, anziche' tacciarlo come solito trend. Finche' le voci saranno quelle di Rosalie, di Jessica Thoth, di Alia O'Brien non avremo proprio nulla di che lamentarci...

[Dale P.]

Canzoni significative: Rockin Horse, Spiderwood Farm, Leaning On A Bear.

Questa recensione Ú stata letta 2305 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Hellacopters - By The Grace Of GodHellacopters
By The Grace Of God
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Stew - PeopleStew
People
Gluecifer - Basement ApesGluecifer
Basement Apes
Small Jackets - Play At High LevelSmall Jackets
Play At High Level
Graveyard - Hisingen BluesGraveyard
Hisingen Blues
Hellacopters - High VisibilityHellacopters
High Visibility
Blood Ceremony - Living With The AncientsBlood Ceremony
Living With The Ancients
Who, The - WhoWho, The
Who's Next
Blue Cheer - Vincebus EruptumBlue Cheer
Vincebus Eruptum