Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Hallas - Isle Of Wisdom (Napalm)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Hallas - Isle Of Wisdom
Autore: Hallas
Titolo: Isle Of Wisdom
Etichetta: Napalm
Anno: 2022
Produzione: Linn Fijal, Vilma Colling
Genere: rock / hard rock / retro

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Isle Of Wisdom





Ho approcciato piuttosto tiepidamente il terzo lavoro degli svedesi Hallas, probabilmente per una sorta di paura di rimanere deluso: "Excerpts From A Future Past" e "Conundrum" sono ormai tra i miei dischi del cuore e girano nello stereo ancora con frequenza. In più volevo capire se il mio amore per la band fosse un semplice abbaglio dettato da una formula desueta e a suo modo buffa oppure se c'era di più. Due dischi belli possono venire anche a caso, sebbene non a tutti, ma la prova del nove è indubbiamente il terzo lavoro dove tante band si scontrano con una formula che non ha più molto da dire o un'ispirazione che non vuole arrivare.

Gli Hällas, pur con un approccio che sembra attaccato con lo sputo, mostrano con "Isle of Wisdom" che sono un gruppo di rocker veramente competenti, con un gusto melodico fuori dal comune e con la capacità di attualizzare un sound desueto come quello di Uriah Heep e Wishbone Ash. E' come se i cinque avessero trovato una nuova strada al retro rock di Graveyard e Witchcraft, meno macho e più nerd ma proprio per questo più genuina e meno stereotipata.

Rispetto ai due dischi la formula non è cambiata molto: c'è giusto un uso più frequente dei synth e le canzoni sono leggermente meno immediate ma proprio per questo è molto probabile che il disco abbia una longevità ancora maggiore dei due precedenti.

Un lavoro che consiglierei a tutti i rocker se non avessi la certezza che suonano troppo strampalati per gli appassionati.

Per quanto mi riguarda terzo album e terzo centro.

[Dale P.]

Canzoni significative: The Inner Chamber, Elusion's Gate.


Questa recensione é stata letta 569 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Hallas - ConundrumHallas
Conundrum

tAXI dRIVER consiglia

Ojm - The Light AlbumOjm
The Light Album
Stew - TasteStew
Taste
Hallas - Isle Of WisdomHallas
Isle Of Wisdom
Small Jackets - Play At High LevelSmall Jackets
Play At High Level
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Graveyard - Hisingen BluesGraveyard
Hisingen Blues
Who, The - WhoWho, The
Who's Next
Hellacopters - By The Grace Of GodHellacopters
By The Grace Of God
Blue Cheer - Vincebus EruptumBlue Cheer
Vincebus Eruptum
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm