Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Returning - Severence (Realm And Ritual)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Returning - Severence
Titolo: Severence
Anno: 2023
Produzione: Thuja, Heron
Genere: metal / black metal / ambient

Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:



Ascolta Severence





Se il mondo fosse un posto migliore il cascadian black metal spopolerebbe ovunque. Invece no. Ma vista la sua natura introspettiva ed estrema normale che sia cos.

I Returning arrivano da Olympia, stato di Washington, nord ovest degli Stati Uniti, gi citt natale dei Wolves In The Throne Room. Se siete fanatici di questi ultimi vi potete gettare a capofitto su "Severance" che recupera le atmosfere crude e selvagge delle prime uscite dei lupi, soprattutto "Two Hunters".

La produzione scarna e diretta dona un gusto naturale al tutto e il duo ispirato sia nelle lunghe parti lente e atmosferiche, con ampio sfoggio di synth ben orchestrati, sia nelle parti tritate dove domina il suono asciutto della batteria e il muro di accordi costruisce il classico effetto a cascata, catartico e ipnotico.

Quando "Path Of Ashes" confluisce in "Primal Remembrance" sembra di stare in mezzo ad un'umida foresta millenaria, sembra di ascoltare il verbo delle montagne, insomma ci si emoziona, ma il mood questo per tutto il disco che infatti scivola via in un attimo.

"Severance" uscito in digitale come lavoro indipendente, ma Realm and Ritual, piccola etichetta di Boston che si occupa di dungeon synth e black metal, ne ha appena pubblicata una versione in cassetta limitata a 75 copie.

Brani pi significativi: "Primal Remembrance", "False Light Sickening".

[Francesco Traverso]

Canzoni significative: Primal Remembrance, False Light Sickening.


Questa recensione stata letta 356 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

 Returning
The Who Odds Sodds 10 The Wh

tAXI dRIVER consiglia

Menace Ruine - Union Of IrreconcilablesMenace Ruine
Union Of Irreconcilables
Ulver - Shadows Of The SunUlver
Shadows Of The Sun
Triptykon - Eparistera DaimonesTriptykon
Eparistera Daimones
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Wolves In The Throne Room - Celestial LineageWolves In The Throne Room
Celestial Lineage
Ettrick - Sudden Arrhythmic DeathEttrick
Sudden Arrhythmic Death
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Crawl - DamnedCrawl
Damned
Bri - Entre Tudo que  Visto e OcultoBri
Entre Tudo que Visto e Oculto
Liturgy - H.A.Q.Q.Liturgy
H.A.Q.Q.