´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Sonic Youth - In/Out/In (Three Lobed Recordings)

Ultime recensioni

Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh

Sonic Youth - In/Out/In
Autore: Sonic Youth
Titolo: In/Out/In
Anno: 2022
Produzione:
Genere: rock / noise / experimental

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta In/Out/In





Mi mancano tante band ormai sciolte e che difficilmente rivedr˛ in azione pur con tutti i membri ancora in vita: Fugazi, Rollins Band, Tad per dirne una manciata al volo. E, ovviamente, i Sonic Youth, sebbene i membri inizino ad avere una veneranda etÓ in cui potrebbero godersi la pensione, si mantengano felicemente attivi pubblicando frequentemente ottimi dischi solisti.

E' quindi una splendida e inaspettata la notizia la pubblicazione di "In/Out/In" raccolta di inediti registrati durante l'ultimo decennio di attivitÓ della band (2000-2010). C'Ŕ da dire che la band (che difficilmente si riformerÓ mai) ha mantenuto gli stereo dei fan occupati pubblicando parecchio materiale live proveniente da bootleg ma una manciata di nuove canzoni non possono che farci felici. Ovviamente sono "canzoni" in senso lato, chiamiamole improvvisazioni sonore in libertÓ. Ma i malati non potranno che godere nell'ascoltare quelle tipiche dissonanze, quell'andamento ciondolante, quell'atmosfera tesa che solo loro sapevano creare. I cinque brani non entreranno mai nella top50 delle loro migliori composizioni ma questo Ŕ quello che passa il convento. Prendere o lasciare. Io prendo.

[Dale P.]

Canzoni significative: Social Static, Basement Contender.


Questa recensione Ú stata letta 232 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Sonic Youth - Rather RippedSonic Youth
Rather Ripped
Sonic Youth - The EternalSonic Youth
The Eternal

Live Reports

04/09/2004BolognaIndipendent Days Festival

NEWS


28/03/2006 Dettagli Sul Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Ils - CurseIls
Curse
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Cunts - CuntsCunts
Cunts
Tricot - ???Tricot
???
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello
Il Teatro Degli Orrori - DellIl Teatro Degli Orrori
Dell'Impero Delle Tenebre
Lillayell - LillayellLillayell
Lillayell
Sonic Youth - Rather RippedSonic Youth
Rather Ripped