´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Sonic Youth - A Thousand Leaves (Geffen)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

Sonic Youth - A Thousand Leaves
Autore: Sonic Youth
Titolo: A Thousand Leaves
Anno: 1998
Produzione:
Genere: rock / noise / indie

Voto:



Tutti voi avrete in casa un disco che per un motivo o per l'altro non ascoltate pi¨. PerchŔ se lo metteste pensereste subito a certe cose che, forse, preferiremmo dimenticare. Ma che non dimenticheremo mai dato che c'Ŕ sempre quel qualcosa che ci aiuterÓ a raffiorare quei ricordi. "A Thousand Leaves" Ŕ uno dei miei dischi preferiti della band e dopo averlo ascoltato ininterrotamente per un sacco di tempo l'ho abbandonato. Non perchŔ mi avesse stufato... ma perchŔ mi era entrato sotto pelle e difficilmente me ne sarei liberato. Per fare questa recensione l'ho riascoltato. Ed Ŕ di nuovo lý. E' giÓ penetrato in profonditÓ.

Strano che fra tutti i dischi della band, A Thousand Leaves passi sempre in secondo piano. Certo, prima vengono "Evol", "Daydream Nation", "Sister" e "Dirty" ma solo per importanza storica. Non mi permetterei mai di consigliare ad un ragazzino che vuole farsi una cultura sulla band, un disco ostico e/o invecchiato male. Quindi "A Thousand Leaves" risulta il disco perfetto per conoscerli. I suoni della band in questo album raggiungono l'apice, le canzoni avanzano lente e inesorabili in un vortice psichedelico delirante. Intrecci chitarristici da infarto e brani lunghi, lunghi, lunghi. 7, 9 anche 11 minuti di noise suonato con i controcazzi. Come prendere gli EP della SYR (quelli con i titoli incomprensibili) e inserirci, di tanto in tanto, un po' di melodia. Ma quello che rende unico Ŕ il disco Ŕ quella capacitÓ di far entrare l'ascoltatore in un vortice emotivo dalla quale sarÓ difficile riemergere. Recuperano l'idea "ipnotizzante" del post-rock e conquistano l'ascoltatore immergendolo in una situazione senza uscita. Se le vostre orecchie potessero farlo piangerebbero.

I grandi signori del noise, a 15 anni dall'esordio, ci offrono il loro lavoro pi¨ maturo e significativo. Riscopritelo.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 5366 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty
Sonic Youth - In/Out/InSonic Youth
In/Out/In
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Sonic Youth - Rather RippedSonic Youth
Rather Ripped
Sonic Youth - The EternalSonic Youth
The Eternal

Live Reports

04/09/2004BolognaIndipendent Days Festival

NEWS


28/03/2006 Dettagli Sul Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Benefits - NailsBenefits
Nails
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP
Arabrot - Solar AnusArabrot
Solar Anus
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
AA.VV. - Collisioni In CerchioAA.VV.
Collisioni In Cerchio
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale