Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Divided By Darkness - Spirit Adrift (20 Buck Spin)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Spirit Adrift - Divided By Darkness
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Sanford Parker
Genere: metal / doom / stoner
Scheda autore: Spirit Adrift



Spirit Adrift è il progetto solista di Nate Garrett dei death-metallari Gatecreeper. "Divided By Darkness" è il terzo disco, che segue "Chained To Oblivion", uscito su Prosthetic nel 2016 e "Curse Of Conception", uscito l'anno dopo per 20 Buck Spin.

Si è parlato molto di questo progetto nei circuiti specializzati inserendo il nuovo album fra i più interessanti del 2019. Proprio per questo mi aspettavo un po' di più. La prima nota stonata arriva dalla produzione: troppo moderna e compressa, da radio rock, a parer mio non molto affine al sound old school che esce dagli strumenti, benchè sia ad opera del guru Sanford Parker. Ma è senza dubbio una questione di gusti e una precisa scelta per espandere i confini del mercato non solo tra gli appassionati di retro rock. Altro difetto è la voce, un po' monocorde, benchè alcune linee vocali siano molto trascinanti.

Veniamo ora ai pregi: Spirit Adrift, pur muovendosi in un terreno doom sono infatti decisamente più variegati; stoner e NWOBHM sono gli altri elementi principali così come non manca una bella dose di psichedelia. La copertina, in un certo senso, spiega molto bene l'immaginario della band fra teschi, lupi, cielo stellato, foreste stregate e anime dannate. "Divided By Darkness" suona come un disco dei Khemmis con la voce degli ASG, un po' The Sword e un po' Pallbearer, e una pennellata di ultimi Mastodon.

Non il disco dell'anno nel genere ma un gradevole ascolto.

[Dale P.]

Canzoni significative: Tortured By Time, Hear Her.


Questa recensione é stata letta 149 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Blood Ceremony - The Eldritch DarkBlood Ceremony
The Eldritch Dark
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Bloody Panda - SummonBloody Panda
Summon
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn
Esoteric - Paragon Of DissonanceEsoteric
Paragon Of Dissonance
The DevilThe Devil's Blood
The Thousandfold Epicentre
Cough - Ritual AbuseCough
Ritual Abuse
Sleep - JerusalemSleep
Jerusalem
Yob - AtmaYob
Atma