Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Divided By Darkness - Spirit Adrift (20 Buck Spin)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Spirit Adrift - Divided By Darkness
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Sanford Parker
Genere: metal / doom / stoner
Scheda autore: Spirit Adrift



Spirit Adrift è il progetto solista di Nate Garrett dei death-metallari Gatecreeper. "Divided By Darkness" è il terzo disco, che segue "Chained To Oblivion", uscito su Prosthetic nel 2016 e "Curse Of Conception", uscito l'anno dopo per 20 Buck Spin.

Si è parlato molto di questo progetto nei circuiti specializzati inserendo il nuovo album fra i più interessanti del 2019. Proprio per questo mi aspettavo un po' di più. La prima nota stonata arriva dalla produzione: troppo moderna e compressa, da radio rock, a parer mio non molto affine al sound old school che esce dagli strumenti, benchè sia ad opera del guru Sanford Parker. Ma è senza dubbio una questione di gusti e una precisa scelta per espandere i confini del mercato non solo tra gli appassionati di retro rock. Altro difetto è la voce, un po' monocorde, benchè alcune linee vocali siano molto trascinanti.

Veniamo ora ai pregi: Spirit Adrift, pur muovendosi in un terreno doom sono infatti decisamente più variegati; stoner e NWOBHM sono gli altri elementi principali così come non manca una bella dose di psichedelia. La copertina, in un certo senso, spiega molto bene l'immaginario della band fra teschi, lupi, cielo stellato, foreste stregate e anime dannate. "Divided By Darkness" suona come un disco dei Khemmis con la voce degli ASG, un po' The Sword e un po' Pallbearer, e una pennellata di ultimi Mastodon.

Non il disco dell'anno nel genere ma un gradevole ascolto.

[Dale P.]

Canzoni significative: Tortured By Time, Hear Her.


Questa recensione é stata letta 111 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth
Esoteric - Paragon Of DissonanceEsoteric
Paragon Of Dissonance
Bloody Panda - SummonBloody Panda
Summon
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn
Middian - Age EternalMiddian
Age Eternal
The DevilThe Devil's Blood
The Thousandfold Epicentre
Sleep - JerusalemSleep
Jerusalem
Ramesses - Take The CurseRamesses
Take The Curse
Obrero - Mortui Vivos DocentObrero
Mortui Vivos Docent
Yob - AtmaYob
Atma