´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Funhouse - Stooges, The (Elektra)

Ultime recensioni

Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging
Molassess - Through The HollowMolassess
Through The Hollow
Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough

Stooges, The - Funhouse
Voto:
Anno: 1970
Produzione:
Genere: punk / rock / garage
Scheda autore: Stooges, The



Quando ascoltai per la prima volta Funhouse fu una rivelazione. Come quando inizi ad ascoltare realmente la musica. Ognuno di noi ha il disco che gli ha cambiato la vita. Per me non Ŕ stato Funhouse (anche perchŔ l'ho scoperto molto tardi) ma ci Ŕ andato molto vicino. All'interno di questo disco troverete le basi di pi¨ o meno tutta la musica "pesante" (rock, metal ma soprattutto punk e grunge) ma soprattutto ascolterete un suono che anche dopo tanti anni risulta ancora nuovo e fresco. Sicuramente pi¨ degli MC5 (loro "rivali"). In Funhouse non troverete la migliore canzone degli Stooges (quella Search & Destroy presente in Raw Power) ma semplicemente il miglior rock della storia. Ritmiche punk, urla, assoli disturbati e disturbanti, noise, silenzi (pochi) e assalti di una violenza unica. Quando i nostri raggiungono l'apice del casino raggiungibile da chitarra-basso-batteria-voce arriva Steven MacKay con il suo sassofono ad espandere il concetto di noise. Negli ultimi 3 brani (ovvero 1970, Fun House e L.A.Blues) non esiste traccia di canzone come normalmente (e ancora di pi¨ in quegli anni) Ŕ intesa. In questo disco Ŕ concetrata tutta la storia della musica "selvaggia". Dal punk di T.V. Eye alla noise di L.A. Blues. C'Ŕ chi cercherÓ di replicarlo questo disco. Chi si ispirerÓ palesemente a Iggy e ai suoi Stooges. Ma nessuno sarÓ mai come l'originale. Nel corso di 30 anni (il disco Ŕ targato 1970) solo i Mudhoney si avvicineranno a questo livello.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte


Questa recensione Ú stata letta 4090 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Stooges, The - Raw PowerStooges, The
Raw Power
Stooges, The - The StoogesStooges, The
The Stooges
Stooges, The - The WeirdnessStooges, The
The Weirdness

Live Reports

10/07/2004TorinoTraffic Free Festival
02/09/2006MilanoRock In Idro

NEWS


19/04/2006 Con Steve Albini

tAXI dRIVER consiglia

Deadwalk, The - Super Boring MusicDeadwalk, The
Super Boring Music
Rancid - RancidRancid
Rancid
Clash - London CallingClash
London Calling
Stooges, The - The StoogesStooges, The
The Stooges
Stooges, The - FunhouseStooges, The
Funhouse
Distillers, The - Coral FangDistillers, The
Coral Fang
Montecristo - MontecristoMontecristo
Montecristo
Distillers, The - Sing Sing Death HouseDistillers, The
Sing Sing Death House
Distillers, The - The DistillersDistillers, The
The Distillers
Otoboke Beaver - Itekoma HitsOtoboke Beaver
Itekoma Hits