´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

One Minute Science - Sunna (Virgin)

Ultime recensioni

Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio

Sunna - One Minute Science
Voto:
Etichetta: Virgin
Anno: 2000
Produzione:
Genere: rock / grunge / post-grunge
Scheda autore: Sunna



Uno vede il video di Power Struggle e sente le raccomandazioni dei A Perfect Circle e si aspetta un'altro gruppo crossover-numetal. Poi viene a sapere dalla biografia del gruppo che il cantante Ŕ di Bristol e amico dei Massive Attack. Allora capisce che i conti non tornano e si aspetta un'album molto influenzato dall'elettronica. Per finire ascolta il cd. E cosa trova? Tutto tranne quello che si sarebbe aspettato. Notevole la prima traccia (I'm Not Trading) abbastanza tosta, poi lo shock. Una canzone acustica. Bella ma acustica. Di questi tempi non Ŕ poco. Allora vengono a galla le influenze del cantante Jon Harris. Mtv Unplugged In New York dei Nirvana e i dischi solisti di Mark Lanegan. E, devo ammettere, che superato lo shock iniziale le canzoni sono proprio belle.

Certo non Ŕ consigliabile se ascoltate in prevalenza musica metal. In questo caso One Minute Silence (per˛ il titolo aiuta) si rivelerÓ un pacco per disattenti.

E' un disco che saprÓ tenerci compagnia questi giorni freddi passati a casa. E ogni tanto saprÓ tirarici su il morale con le rare divagazioni metal.

Un disco spiazzante e coraggioso. Che va assolutamente premiato.

[Dale P.]

Canzoni significative: I'm Not Trading, Preoccupation, Power Struggle, Forlorn.


Questa recensione Ú stata letta 7037 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Lingua - The Smell Of A Life That Could Have BeenLingua
The Smell Of A Life That Could Have Been
Cold - 13 Ways To Bleed On StageCold
13 Ways To Bleed On Stage
Sunna - One Minute ScienceSunna
One Minute Science
Mudhoney - My Brother The CowMudhoney
My Brother The Cow
Pearl Jam - TenPearl Jam
Ten
Soundgarden - Ultramega OkSoundgarden
Ultramega Ok
Plush - HandsPlush
Hands
Pearl Jam - VitalogyPearl Jam
Vitalogy
Green River - Dry As A Bone/Rehab DollGreen River
Dry As A Bone/Rehab Doll
Alice In Chains - SAP EPAlice In Chains
SAP EP