Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Sagome EP - Vanillina (Latlantide)

Ultime recensioni

Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies

Vanillina - Sagome EP
Voto:
Etichetta: Latlantide
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Vanillina



I Vanillina stanno cresceno e, giustamenente, cercano di togliersi di dosso il titolo di "nuovi Verdena". Per far ciò devono mostrarsi più maturi e più originali nelle scelte. Ecco che viene in aiuto il saggio Giulio Favero (One Dimensional Man) in cabina di regia per questo EP di "svolta". La title-track è la canzone che convince di più: diretta, melodica, potente e piuttosto elaborata. Nella struttura chitarristica ricordano i Gea ma con in più l'impeto adolescenziale. Un piccolo capolavoro. Continuare su questa strada porterà a dei risultati favolosi. "Tirza" ricorda gli ultimi ODM, quelli della svolta "pop". Ritmica singhiozzante, un po' di noise, stop & go e altre belle trovate. Una vera sorpresa. "Puss" è un brano tirato un po' Marlene Kuntz che dal vivo promette deliri. "Ghiaia" mostra deliri noise poco concludenti (ovvero fini a se stessi), ma anche una discreta prova tecnica con inediti richiami anni 70. In sintesi i Vanillina ora dovranno sbattersi in tour per lo stivale e far vedere di che pasta sono fatti, i requisiti ce l'hanno. Bravi. 4 è il voto massimo che posso dare per un EP.

[Dale P.]

Canzoni significative: Sagome, Tirza


Questa recensione é stata letta 2363 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Vanillina - SpineVanillina
Spine

tAXI dRIVER consiglia

Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
 Afterhours
Siam Tre Piccoli Porcellin
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
Queens Of The Stone Age - Songs For The DeafQueens Of The Stone Age
Songs For The Deaf
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
General Patton Vs The X-Ecutioners - General Patton Vs The X-EcutionersGeneral Patton Vs The X-Ecutioners
General Patton Vs The X-Ecutioners
LetLet's Get Lost
...I Remember Yesterday When I Was Grey
White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan