´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Versions - Zola Jesus (Sacred Bones)

Ultime recensioni

Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire

Zola Jesus - Versions
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Sacred Bones
Anno: 2013
Produzione: Nika Roza Danilova
Genere: rock / alternative / dark
Scheda autore: Zola Jesus



La bella Nika Roza Danilova riparte dopo il "flop" di due anni fa di Conatus. Un flop non tanto artistico quanto la ex dark devota di Sioux si presento' con una bionda criniera e canzoni che facevano pensare ad un tentativo di saltare su un qualche immaginario treno del successo. Per fortuna la piccola Zola Jesus (classe 1989, le permettiamo di sbagliare?) torna nera, tormentata e si fa guidare da J.G.Thirlwell, ovvero Foetus che prende i suoi vecchi brani e li rimaneggia con archi ed elettronica donandogli nuova linfa.

La voce rimane la regina del disco, ovviamente sempre che vi piaccia il timbro nasale ma potente di Nika, ma gli arrangiamenti di JG consentono alle canzoni di avere un aspetto maggiormente compiuto rispetto al passato.

Versions risulta quindi un ottimo ritorno e allo stesso tempo un "greatest hits" per i neofiti. In attesa di un nuovo disco della ritrovata darkettona possiamo che esserne piu' che soddisfatti.

[Dale P.]

Canzoni significative: Avalanche, Sea Talke, Collapse.

Questa recensione Ú stata letta 5257 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


29/09/2014 Taiga in Streaming
05/10/2011 Il Videoclip di Vessel
22/09/2011 Streaming del Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
Waax - Big GriefWaax
Big Grief
Dredg - Catch Without ArmsDredg
Catch Without Arms
Kim Gordon - No Home RecordKim Gordon
No Home Record
White Stripes - White Blood CellsWhite Stripes
White Blood Cells
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente