´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Zola Jesus - Versions (Sacred Bones)

Ultime recensioni

Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage

Zola Jesus - Versions
Autore: Zola Jesus
Titolo: Versions
Etichetta: Sacred Bones
Anno: 2013
Produzione: Nika Roza Danilova
Genere: rock / alternative / dark

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




La bella Nika Roza Danilova riparte dopo il "flop" di due anni fa di Conatus. Un flop non tanto artistico quanto la ex dark devota di Sioux si presento' con una bionda criniera e canzoni che facevano pensare ad un tentativo di saltare su un qualche immaginario treno del successo. Per fortuna la piccola Zola Jesus (classe 1989, le permettiamo di sbagliare?) torna nera, tormentata e si fa guidare da J.G.Thirlwell, ovvero Foetus che prende i suoi vecchi brani e li rimaneggia con archi ed elettronica donandogli nuova linfa.

La voce rimane la regina del disco, ovviamente sempre che vi piaccia il timbro nasale ma potente di Nika, ma gli arrangiamenti di JG consentono alle canzoni di avere un aspetto maggiormente compiuto rispetto al passato.

Versions risulta quindi un ottimo ritorno e allo stesso tempo un "greatest hits" per i neofiti. In attesa di un nuovo disco della ritrovata darkettona possiamo che esserne piu' che soddisfatti.

[Dale P.]

Canzoni significative: Avalanche, Sea Talke, Collapse.

Questa recensione Ú stata letta 5415 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon

NEWS


23/03/2022 Annuncia "Arkhon"
29/09/2014 Taiga in Streaming
05/10/2011 Il Videoclip di Vessel
22/09/2011 Streaming del Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Rollins Band - Get Some Go AgainRollins Band
Get Some Go Again
Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Raconteurs, The - Broken Boy SoldierRaconteurs, The
Broken Boy Soldier
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
Helms Alee - Keep This Be The WayHelms Alee
Keep This Be The Way
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue