Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Live In Helsinki - Zu (Tang)

Ultime recensioni

Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies

Zu - Live In Helsinki
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / noise / experimental
Scheda autore: Zu


Compra Zu su Taxi Driver Store


Gli Zu, per me, sono uno dei 5 migliori gruppi italiani attualmente in giro. Da quando hanno iniziato a farsi conoscere nessuno ne è rimasto immune, così è normale trovarli anche nei cartelloni dei festivals stranieri. Un gruppo talmente estremo da non essere mai fuori contesto, un gruppo talmente bravo che viene apprezzato anche se, magari, non capito. Questo disco ha il pregio di essere una testimonianza live della band, in una località un po' strana, in cui difficilmente qualcuno avrà mai registrato e pubblicato un concerto: Helsinki. Il disco si apre con il noise/free-jazz di "The Elusive Character Of Victory" e da qui in poi ne sentirete delle belle. Difficile capire dove inizia l'improvvisazione e cosa c'è di studiato, ma, di questo, alla fine del disco, vi importerà poco e, man mano che gli ascolti aumenteranno, inizierete a memorizzare ogni singola e nota. Unico difetto di questo disco è di non essere anche un DVD e di non contenere quindi la parte video che avrebbe reso questa registrazione dal vivo un autentico capolavoro assolutamente imperdibile. Consiglio questo disco, così come tutti quelli della band, solo a persone un po' fuori, che non si fanno spaventare dalle cose ostiche e che spero riescano ad apprezzare la tecnica e il genio di questi 3 elementi realmente unici al mondo.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte


Questa recensione é stata letta 4621 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Zu - & Xabier Iriondo / Iceburn - Split SeriesZu
& Xabier Iriondo / Iceburn - Split Series
Zu - /Dalek - Zu vs DalekZu
/Dalek - Zu vs Dalek
Zu - CarboniferousZu
Carboniferous
Zu - Terminalia AmazoniaZu
Terminalia Amazonia

Live Reports

11/07/2004VareseGhost Day 2004
07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003
18/06/2005GenovaVilla Croce
08/07/2003CorreggioFesta Dell'Unità
28/04/2006Venaria RealeTeatro Della Concordia
14/04/2012TilburgRoadburn 2012 Day 3

NEWS


16/09/2014 Disco Con Eugene Robinson degli Oxbow
12/02/2011 Jacopo Battaglia Lascia
03/11/2006 Zufest A Genova

tAXI dRIVER consiglia

Oneida - Happy New YearOneida
Happy New Year
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1
Unsane - LambhouseUnsane
Lambhouse
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Spleen - Nun Lover!Spleen
Nun Lover!
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II