´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

AA.VV. - Spiderman Soudtrack (Sony)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

AA.VV. - Spiderman Soudtrack
Titolo: Spiderman Soudtrack
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Il film dell'anno? La macchina promozionale ci dice di si mentre la ragione ci porta a pensare che sarÓ il solito film americano per adolescenti. E la colonna sonora? Idem. Come accendere una radio rock a caso e sentire una quindicina di pezzi di gruppi noti e meno noti, belli e meno belli. Apre le danze la sigla originale di Spiderman. Poi attacca "Hero" ballatona super scontata firmata dal solo cantante dei Nickelback in compagnia del leader dei Saliva. Unica cosa da segnalare la presenza di Matt Cameron alla batteria. Segue un brano dei Sum41. Vogliono farci credere di essere i nuovi Beastie Boys (con la presenza di Kerry King alla chitarra, come in "No Sleep 'Till Brooklyn") mentre in realtÓ ricordano solo i vergognosi Dog Eat Dog! All'interno della soundtrack troverete brani di gruppi sconosciuti come Black Lab, Bleu, Greenwheel, Theory Of A Dead Man e cose interessanti di gruppi giÓ noti. Tra questi gli ottimi Default, l'esordio solista di Corey Taylor degli Slipknot, un bel remix di Tom Morello di un brano di Macy Gray, Jerry Cantrell, gli Strokes e gli Hives (prossimi alla conquista degli stati uniti?). Consigliato l'acquisto ai completisti di questi gruppi e ai fan dell'uomo ragno. Ma per il resto nulla di trascendetale.

[Dale P.]

Questa recensione Ú stata letta 3766 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Desaparecidos - Read Music / Speak SpanishDesaparecidos
Read Music / Speak Spanish
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Andrew W.K. - I Get WetAndrew W.K.
I Get Wet
Quinto Stato - Quinto StatoQuinto Stato
Quinto Stato
Division Of Laura Lee - Black CityDivision Of Laura Lee
Black City
Motorpsycho - Demon BoxMotorpsycho
Demon Box
Melissa Auf Der Maur - Auf Der MaurMelissa Auf Der Maur
Auf Der Maur
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente