Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Godsmack - Good Times Bad Times (Universal)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

Godsmack - Good Times Bad Times
Autore: Godsmack
Titolo: Good Times Bad Times
Etichetta: Universal
Anno: 2007
Produzione:
Genere: rock / grunge / post-grunge

Voto:



Sembra ieri che parlavamo di nuove leve dell'alternative americano citando gruppi come Staind, Creed, Puddle Of Mudd e Godsmack. Formazioni sempre distrutte dalla critica e sempre premiate dal pubblico, decine di milioni di copie vendute cadauna. Ma se i giornalisti non premiano la mancanza di inventiva, il rifarsi a stilemi classici del grunge e dell'hard, gli assoli pomposi, la voce ricalcata su Vedder, Cobain o Staley, i giovani (in prevalenza americani ad onore del vero) ne hanno sempre apprezzato le canzoni. Canzoni che sono volate alte in classifica pur non ammiccando n sculettando ma riportando in auge le vituperate chitarrone.

Questa filippica per far capire a chi/cosa ci troviamo davanti: se volete del mathrock cercate altrove.

Qui siamo nell'ormai mitica addizione Alice In Chains + Metallica che ha reso i Godsmack una valente macchina post-grunge da radio rock, ovviamente NON adatta agli integralisti della SubPop ma apprezzabile da tutti quelli che vogliono del sano headbanging su melodie pseudo-depressive, pur rimanendo lontani dallo stereotipo grungettoso grazie ad un'interpretazione vocale sanguigna pi che la classica dolenza da Unplugged In New York.

Ascoltando di fila questo greatest hits celebrante i primi dieci anni di carriera, si ascolta una onesta band che modernizza le intuizioni hard degli Alice In Chains di Facelift con vaghi inserti southern e nu-metal, il che non proprio poco.

[Dale P.]

Canzoni significative: Voodoo, Bad Religion.


Questa recensione stata letta 4160 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Godsmack - AwakeGodsmack
Awake
Godsmack - FacelessGodsmack
Faceless
Godsmack - IVGodsmack
IV

NEWS


08/11/2004 In Prince Of Persia

tAXI dRIVER consiglia

Nirvana - In UteroNirvana
In Utero
Alice In Chains - DirtAlice In Chains
Dirt
Soundgarden - SuperunknownSoundgarden
Superunknown
Pearl Jam - VsPearl Jam
Vs
Pearl Jam - VitalogyPearl Jam
Vitalogy
Green River - Dry As A Bone/Rehab DollGreen River
Dry As A Bone/Rehab Doll
Alice In Chains - SAP EPAlice In Chains
SAP EP
Pearl Jam - No CodePearl Jam
No Code
Nirvana - BleachNirvana
Bleach
Jerry Cantrell - Degradation TripJerry Cantrell
Degradation Trip