Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Kidbug - Kidbug (Joyful Noise)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

Kidbug - Kidbug
Autore: Kidbug
Titolo: Kidbug
Etichetta: Joyful Noise
Anno: 2020
Produzione: Kidbug
Genere: rock / alternative / indie

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Marina Tadic (Eerie Wanda), Adam Harding (Dumb Numbers), Thor Harris (Swans) e Bobb Bruno (Best Coast) sono i Kidbug, sorta di supergruppo che si è trovato nel quartier generale della Joyful Noise a jammare in libertà.

“We love Nirvana, My Bloody Valentine, The Jesus and Mary Chain, Pixies, Sonic Youth, and all that is definitely an influence”. Basta questa dichiarazione di intenti per raccontare il disco o guardare la copertina, che racchiude due grandi feticismi maschili: piedi e pedali. C'è l'heavy metal della Boss, il Big Muff, il pedalone dei Sunn O))): un mix visuale fra shoegaze (il termine indica proprio la classica posa "guarda piedi" di band come My Bloody Valentine impegnati a schiacciare pedali su pedali) e materiale heavy.

In contrasto con i piedi dell'olandese Marina, già nelle classifiche di fine anno 2019 con il suo delicato disco "Pet Town", suonato con influenze decisamente più retro.

Le melodiee eteree, strati di chitarre, pesantezze psych riportano l'ascoltatore al finire degli anni 80 quando i My Bloody Valentine dettavano legge in contrasto con la nascente scena grunge e i Pixies influenzavano un po' tutti.

"Kidbug" è un piccolo disco che rimarrà un culto per pochi, ma quei pochi avranno di che divertirsi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Lovesick, Woozy, Dreamy.


Questa recensione é stata letta 657 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell
Margaritas Podridas - Margaritas PodridasMargaritas Podridas
Margaritas Podridas
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Dredg - El CieloDredg
El Cielo
Raconteurs, The - Broken Boy SoldierRaconteurs, The
Broken Boy Soldier
Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Stone Gossard - BayleafStone Gossard
Bayleaf
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente