Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Les Claypool - Of Whales And Woe (Prawn Songs)

Ultime recensioni

Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow

Les Claypool - Of Whales And Woe
Titolo: Of Whales And Woe
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / alternative / funk

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Les Claypool ha solo un grande difetto: far suonare tremendamente Primus ogni nota in cui ci mette dita. Sarà colpa del suo stile personalissimo e ineguagliato, del fatto che usi sempre la sua voce da cartone animato sopra le righe per tessere ed enfatizzare i suoi riff. Sarà anche per via del solito vizio di tenere il basso ad un volume notevolmente superiore agli altri strumenti.

Ed è così che sia a nome Primus, o Oysterhead, Frog Brigade, Colonel Claypool's Bucket of Bernie Brains o Sausage, il timbro di Les è sempre così grande da coprire il resto.

Questo per chiarire a tutti coloro che non sopportano (più?) il personaggio in questione che quest'album non gli farà cambiare idea. Mentre gli altri saranno contenti di poter ascoltare un po' di sana pazzia ipertecnica.

In copertina troviamo un capitano di mare, impegnato in chissà quali avventure. Certamente un uomo che avrà girato il mondo e avrà chissà quali esperienze. Quel capitano di mare non è nient'altro che Les e in questo disco ce lo dimostra.

In un certo senso, infatti, "Of Whales And Woe" è un album di world music. Sono parecchi i sapori che si assaggiano nell'album. Tribalismi, jazz, funky, ritmi afro, jazz, sapori orientali fusi insieme come fosse un disco dei Talking Heads (e infatti in parecchi punti sembra di ascoltare la band di David Byrne).

"Of Whales And Woe" è il personale viaggio di Les per il mondo. Sta a noi decidere se seguirlo o meno, pur sapendo che il nostro compagno di avventure sarà comunque Primus al 100%. Ma potremmo desiderare amico migliore?

[Dale P.]

Canzoni significative: Phantom Patriot, One Better.


Questa recensione é stata letta 4093 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Les Claypool - Of Fungi And FoeLes Claypool
Of Fungi And Foe

NEWS


15/10/2005 Nuovo DVD!

tAXI dRIVER consiglia

Giorgio Canali - Giorgio Canali & RossofuocoGiorgio Canali
Giorgio Canali & Rossofuoco
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely
Roxy Saint - The Underground Personality Tapes [DVD]Roxy Saint
The Underground Personality Tapes [DVD]
White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan
Helmet - MeantimeHelmet
Meantime
AA.VV. - Vegetable Man Project Vol.2AA.VV.
Vegetable Man Project Vol.2
Dredg - El CieloDredg
El Cielo
Rage Against The Machine - Rage Against The MachineRage Against The Machine
Rage Against The Machine
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini