Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental [ pop ] elettronica

Moor Mother - The Great Bailout (Anti)

Ultime recensioni

Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty

Moor Mother - The Great Bailout
Autore: Moor Mother
Titolo: The Great Bailout
Anno: 2024
Produzione: Moor Mother
Genere: pop / folk / experimental

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta The Great Bailout





Moor Mother è per me un faro nella notte, una guida sicura che accompagna i miei ascolti più stravaganti. Quando vedo che sto andando troppo oltre mi giro e vedo lei. In che senso? Prendiamo questo "The Great Bailout" e guardiamo i produttori. "Guilty" è prodotta da Mary Lattimore, arpista americana che ha all'attivo un sacco di splendidi dischi e collaborazioni con Meg Baird, Thurston Moore, Kurt Vile, Sharon Van Etten, Wreckmeister Harmonies, Steve Moore, Soccer Mommy, Nothing. Tutta roba che ho in collezione. "All The Money" è prodotta da Vijay Iyer pianista e violinista collaboratore di John Zorn che ha pubblicato lo scorso anno lo straordinario "Love In Exile" in compagnia di Arooj Aftab e Shahzad Ismaily, uno dei miei dischi preferiti di sempre. Andiamo avanti: "God Save The Queen" vede alla console il trombettista Ambrose Akinmusire che è uno dei migliori interpreti del suo strumento degli ultimi anni. Ovviamente anche lui ho in casa con i suoi dischi. Poi troviamo Aaron Dilloway dei Wolf Eyes e pure Angel Bat Dawid. E la lista non è ancora finita. Insomma Moor Mother mi sta accompagnando con la sua mano ad ascoltare la migliore musica degli ultimi anni e mi infonde sicurezza sul mio percorso musicale.

"The Great Bailout" è un viaggio dell'orrore sul tema della schiavitù nera ed è praticamente la versione "black" del disco di Reverend Kristin Michael Hayter, che era invece a tema sette cristiane bianche. Un disco difficile da affrontare ma che è costruito lasciando nulla al caso e non dimenticando la qualità musicale, ovviamente altissima. Un lavoro necessario e sconvolgente.

[Dale P.]

Canzoni significative: Guilty, Liverpool Wins.


Questa recensione é stata letta 197 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Sangre De Muerdago - & Judasz & Nahimana - Cantiga de Folhas e AgulhasSangre De Muerdago
& Judasz & Nahimana - Cantiga de Folhas e Agulhas
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
Cibelle - The Shine Of Dried Electric LeavesCibelle
The Shine Of Dried Electric Leaves
Cat Power - CoversCat Power
Covers
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Arooj Aftab - Vulture PrinceArooj Aftab
Vulture Prince
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
Kings Of Convenience - Quiet Is The New LoudKings Of Convenience
Quiet Is The New Loud
Yo Yo Mundi - 54Yo Yo Mundi
54