Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Vanillina - Sagome EP (Latlantide)

Ultime recensioni

Orange Goblin - Science Not FictionOrange Goblin
Science Not Fiction
Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast

Vanillina - Sagome EP
Autore: Vanillina
Titolo: Sagome EP
Etichetta: Latlantide
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



I Vanillina stanno cresceno e, giustamenente, cercano di togliersi di dosso il titolo di "nuovi Verdena". Per far ci devono mostrarsi pi maturi e pi originali nelle scelte. Ecco che viene in aiuto il saggio Giulio Favero (One Dimensional Man) in cabina di regia per questo EP di "svolta". La title-track la canzone che convince di pi: diretta, melodica, potente e piuttosto elaborata. Nella struttura chitarristica ricordano i Gea ma con in pi l'impeto adolescenziale. Un piccolo capolavoro. Continuare su questa strada porter a dei risultati favolosi. "Tirza" ricorda gli ultimi ODM, quelli della svolta "pop". Ritmica singhiozzante, un po' di noise, stop & go e altre belle trovate. Una vera sorpresa. "Puss" un brano tirato un po' Marlene Kuntz che dal vivo promette deliri. "Ghiaia" mostra deliri noise poco concludenti (ovvero fini a se stessi), ma anche una discreta prova tecnica con inediti richiami anni 70. In sintesi i Vanillina ora dovranno sbattersi in tour per lo stivale e far vedere di che pasta sono fatti, i requisiti ce l'hanno. Bravi. 4 il voto massimo che posso dare per un EP.

[Dale P.]

Canzoni significative: Sagome, Tirza


Questa recensione stata letta 2641 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Vanillina - SpineVanillina
Spine

tAXI dRIVER consiglia

Strokes, The - Room On FireStrokes, The
Room On Fire
Waax - Big GriefWaax
Big Grief
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Division Of Laura Lee - Black CityDivision Of Laura Lee
Black City
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood
LetLet's Get Lost
...I Remember Yesterday When I Was Grey
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Carusella - CarusellaCarusella
Carusella
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway