´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Wucan - Heretic Tongues (SPV)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Wucan - Heretic Tongues
Autore: Wucan
Titolo: Heretic Tongues
Etichetta: SPV
Anno: 2022
Produzione:
Genere: rock / hard rock / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Heretic Tongues





Sono passati 5 anni dall'ultimo disco dei Wucan e devo ammettere che non pensavo di rivederli tornare. Fra tutte le band retro-rock sono fra quelle che non hanno ottenuto (o cercato) grandi contratti discografici e sono sempre rimasti all'ombra di altre formazioni di questo tipo. E' un peccato perchŔ i dischi pubblicati dalla band (quattro compreso questo "Heretic Tongues") sono tutti molto piacevoli, grintosi e tecnicamente ineccepibili.

A fare da padrona Ŕ la versatilissima voce di Francis Tobolsky, capace di vocalizzi hard-soul potenti e mai fini a sŔ stessi. Francis poi suona perfettamente anche chitarra, theremin, flauto, percussioni e synth dimostrando di essere ben pi¨ di una semplice frontwoman. La band asseconda il suo estro con ritmi a tratti funk e divagazioni acide psichedeliche. Personalmente trovo Wucan decisamente superiori agli ultimi lavori dei Blues Pills (per confrontare una band con sonoritÓ e intenzioni similari): pi¨ energici, meno ruffiani e pur non essendo originali hanno degli arrangiamenti a tratti sorprendenti.

Bravi Wucan, spero che non passino altri 5 anni dal prossimo disco.

[Dale P.]

Canzoni significative: Far And Beyond, Don't Break The Oath.


Questa recensione Ú stata letta 581 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

18/02/2023SavonaRaindogs

tAXI dRIVER consiglia

Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Stew - TasteStew
Taste
Hallas - Isle Of WisdomHallas
Isle Of Wisdom
Who, The - WhoWho, The
Who's Next
Gluecifer - Basement ApesGluecifer
Basement Apes
Ojm - The Light AlbumOjm
The Light Album
Stew - PeopleStew
People
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Hellacopters - High VisibilityHellacopters
High Visibility
Graveyard - Hisingen BluesGraveyard
Hisingen Blues