Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

10 Minute Warning - 10 Minute Warning (Sub Pop)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

10 Minute Warning - 10 Minute Warning
Voto:
Etichetta: Sub Pop
Anno: 1997
Produzione:
Genere: rock / grunge / punk



Ten Minute Warning: ai più attenti di voi non suonerà nuovo questo nome. Si tratta della storica formazione di Seattle con un giovane Duff McKagan pre-Guns'n'Roses e il mitico Paul Solger. Mitico in quanto "maestro" di chitarra di Stone Gossard. In vita non hanno registrato niente ed ecco che dopo 15 anni dallo scioglimento si rimettono insieme per questo album di scalciante grunge'n'roll!

Sub Pop, ovviamente ci mette le mani sopra, e condisce il tutto con foto di Charles Peterson, altro monumento vivente dell'estetica grunge. E, ormai siamo nella banalità, alla console c'è Jack Endino. I fan sfegatati dell'era d'oro di Seattle saranno già nei negozi. E fanno bene perchè il disco è una bomba!

Ottimi riff di stampo hard (tipo il primo Stone Gossard? si!) e ritornelli che si incollano alla testa. Il disco scorre velocemente e in men che si dica vi troverete cantare tutti i brani (peccato per l'assenza di testi all'interno del booklet).

Concludendo si tratta di un acquisto obbligato ai fan della scena di Seattle così come per gli amanti dell'hard-rock venato di punk.

[Dale P.]

Canzoni significative: Buried, Disconnected.

Questa recensione é stata letta 4005 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Nirvana - Unplugged In New YorkNirvana
Unplugged In New York
Cold - 13 Ways To Bleed On StageCold
13 Ways To Bleed On Stage
Soundgarden - TelephantasmSoundgarden
Telephantasm
Neil Young - MirrorballNeil Young
Mirrorball
Pearl Jam - Live At The Garden [DVD]Pearl Jam
Live At The Garden [DVD]
Black Label Society - Hangover Music Vol.VIBlack Label Society
Hangover Music Vol.VI
Pearl Jam - VsPearl Jam
Vs
Godsmack - FacelessGodsmack
Faceless
Pearl Jam - YieldPearl Jam
Yield
Godsmack - AwakeGodsmack
Awake