´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

65 Days Of Static - One Time For All Time (Monotreme)

Ultime recensioni

Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center

65 Days Of Static - One Time For All Time
Autore: 65 Days Of Static
Titolo: One Time For All Time
Etichetta: Monotreme
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / post-rock / elettronica

Voto:

MP3: Await Rescue


Esiste una band, attiva da non molti anni, che gioca a cambiare le carte in tavola. Sono in pochi a conoscerli, il sottoscritto lý scoprý grazie alla distribuzione italiana della Ghost Records. Solo i pi¨ attenti l'ha notata. Si chiama 65 Days Of Static, ed Ŕ incredibile band di post-rock strumentale.

Non pensiate di trovarvi di fronte al solito gruppo tutto arpeggi ed esplosioni soniche. I 65DOS costruiscono trame intricate basate sull'elettronica. Come se i Mogwai venissero remixati da Aphex Twin. Anzi, come una super collisione fra il post-rock, l'elettronica e l'heavy di scuola Isis/Neurosis. O, riassumendo per sommi capi, una collisione fra Hydrahead e Warp.

"One Time For All Time" riesce a non far rimpiangere il precedente (e fondamentale) "The Fall Of Math". Si continua sulla stessa strada, non cambiano le coordinate sonore nŔ vengono aggiunti colori alla tavolozza. Ma, anche se fosse cosý per sempre, nessuno si lamenterebbe.

Se non cambiano le idee non cambia neanche la qualitÓ: elevatissima. Per chi scrive i 65DOS, sono attualmente avanti almeno 5 anni rispetto a tutti gli altri. O semplicemente sono alieni.

Per chi non li conosce, "One Time For All Time" Ŕ una grande possibilitÓ per entrare nel loro mondo, per chi giÓ ha divorato "The Fall Of Math" non ne potrÓ fare a meno e non ne rimarrÓ deluso. In ogni caso, dovete averlo.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 4843 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

65 Days Of Static - The Fall Of Math65 Days Of Static
The Fall Of Math

tAXI dRIVER consiglia

Nadja - AutopergameneNadja
Autopergamene
Yoo Doo Right - DonYoo Doo Right
Don't Think You Can Escape Your Purpose
Giardini Di Mir˛ - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mir˛
Rise And Fall Of Academic Drifting
Grails - Black Tar Prophecies VolGrails
Black Tar Prophecies Vol's 1,2, & 3
Ison - AuroraIson
Aurora
 Madrigali Magri
L'Avaro
Paper Chase / Red WormPaper Chase / Red Worm's Farm
Paper Chase Meet Red Worm's Farm
65 Days Of Static - One Time For All Time65 Days Of Static
One Time For All Time
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Don Caballero - What Burns Never ReturnsDon Caballero
What Burns Never Returns