´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

90 Day Men - To Everybody (Southern)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
GammelsŠter & Marhaug - Higgs BosonGammelsŠter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

90 Day Men - To Everybody
Autore: 90 Day Men
Titolo: To Everybody
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / post-rock / progressive

Voto:



Non so quanti di voi sono dei musicisti. Coloro che lo sono mi capiranno quando dico che i 90 Day Men incarnano esattamente il suono che avevo in testa per il mio gruppo! Sono sotto shock!! La formazione presenta chitarra/basso/batteria/voce pi¨ (novitÓ rispetto all'esordio) tastiera. Ed Ŕ proprio la tastiera a dare un calcio nel culo al gruppo e a farlo diventare un nome imprenscindibile di questi anni. GiÓ perchŔ questo "To Everybody" rappresenterÓ quello che ha rappresentato "Spiderland" degli Slint negli anni 90. Ovvero un passo avanti "oltre il rock". Oltre al post-rock in questo caso. C'Ŕ chi li definisce progressive, chi punk, chi post-rock. Hanno tutti ragione e tutti torto. E' infatti impossibile catalogare un gruppo geniale come questo. Ma a chi pu˛ fregare di farlo? Ascoltatelo e basta. Io, nel frattempo, prender˛ appunti per il mio gruppo.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte

Questa recensione Ú stata letta 3347 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Don Caballero - What Burns Never ReturnsDon Caballero
What Burns Never Returns
Fuck Buttons - Street HorrrsingFuck Buttons
Street Horrrsing
Ison - AuroraIson
Aurora
Red Sparowes - Every Red Heart Shines Toward the Red SunRed Sparowes
Every Red Heart Shines Toward the Red Sun
Vanessa Van Basten - Vanessa Van BastenVanessa Van Basten
Vanessa Van Basten
 Madrigali Magri
L'Avaro
Giardini Di Mir˛ - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mir˛
Rise And Fall Of Academic Drifting
Godspeed You Black Emperor - G_dGodspeed You Black Emperor
G_d's Pee AT STATE'S END!
Moin - Moot!Moin
Moot!
90 Day Men - To Everybody90 Day Men
To Everybody