Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Take Them, On Your Own - Black Rebel Motorcycle Club (Virgin)

Ultime recensioni

Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?
Siena Root - The Secret Of Our TimeSiena Root
The Secret Of Our Time
Horseneck - Fever DreamHorseneck
Fever Dream

Black Rebel Motorcycle Club - Take Them, On Your Own
Voto:
Etichetta: Virgin
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Black Rebel Motorcycle Club



Sono mesi che lo dico e lo ribadisco: i dischi costano troppo cari, i gruppi riciclano a più non posso, quindi perchè non comprare direttamente i vecchi CD in offerta?? Molto probabilmente il primo BRMC costa meno di questo "Take Them" (che ve lo dico subito è uguale all'esordio). E se così non fosse il buon vecchio Psychocandy dei Jesus & Mary Chain costa non più di 9€. Poi potete dirmi che "Stop" vi fa impazzire, così come successe nel vecchio disco con "Whatever Happened To My Rock'n'Roll", ma vi giuro che di pezzi belli i "Ribelli" ne fanno uno a disco. Poi potete anche dirmi che vi piacciono le chitarre rumorose e quella voce, potete dire che vi piacciono quei 3 ragazzi, che vi stanno simpatici e che in fondo si tratta di rock e che, quindi, non devo farmi troppe menate. Personalmente contro di loro non ho niente, ma non capisco l'hype intorno al gruppo (così come non lo capii l'anno scorso quando uscirono) e, in quel senso, voglio fare quello che sente puzza di bruciato. Se volete qualche alternativa a loro scrivetemi una mail e ne parliamo, ma, tagliando corto, il più brutto disco dei Jesus And Mary Chain è anni luce da qualsiasi cosa dei BRMC!!

[Dale P.]

Canzoni significative: Stop

Questa recensione é stata letta 3160 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Black Rebel Motorcycle Club - B.R.M.C.Black Rebel Motorcycle Club
B.R.M.C.
Black Rebel Motorcycle Club - HowlBlack Rebel Motorcycle Club
Howl

tAXI dRIVER consiglia

 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Grinderman - GrindermanGrinderman
Grinderman
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Black Eyes Snakes, The - Rise Up!Black Eyes Snakes, The
Rise Up!
The Ringo Jets - The Ringo JetsThe Ringo Jets
The Ringo Jets
Dredg - Catch Without ArmsDredg
Catch Without Arms
Motorpsycho - BlissardMotorpsycho
Blissard
Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca