Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Melodie Citronique - Blonde Redhead (Touch & Go)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Blonde Redhead - Melodie Citronique
Voto:
Etichetta: Touch & Go
Anno: 2000
Produzione:
Genere: rock / noise /
Scheda autore: Blonde Redhead



Dopo il grande successo di "Melody of Certain Damaged Lemons" i Blonde Redhead realizzano un EP "only for fans". Sono solo 5 pezzi ma tutti di grande curiosità. Apre "En Particulier", ovvero la versione francese di "In Particular". A noi italiani desterà ancora più curiosità "Odiata Per Le Sue Virtù", abbastanza chiaramente "Hated Because of Great Qualities" con testo in italiano. Il brano più bello di "Melody Of Certain Damaged Lemons" fa un po' sorridere perchè se in un gruppo ci sono due italiani e una giapponese, indovinate chi l'ha cantata? Indovinato: Kazu. La pronuncia fa piuttosto sorridere, ma vedrete che vi troverete ad ascoltare più spesso questa che l'originale. Molto carina "Chi E' E Non E'", cantata stavolta da Pace. Fa sorridere il giudizio di AllMusicGuide che paragona il brano ai Pixies. Per un italiano, invece, è ovvio pensare a Battisti. Che ci sia un linea comune che lega i folletti all'autore della "Canzone Del Sole"???. Particolare è "Slogan", cover di Serge Gainsbourg: primi due minuti e la band mantiene un mood malinconico e triste, poi interviene una splendida divagazione "ambient/noise" sovrastata da una meravigliosa batteria effettata. Vorresti che non finisse mai e, infatti, viene troncata a caso. "Four Damaged Lemons" è un remix di "For The Damaged". Diciamo un riarrangiamento, più melodico e triste con il pianoforte in primo piano. Produce Guy Picciotto. Se siete fan non avrete neanche finito di leggere la recensione e sarete già a cercarlo in tutti i negozi di dischi, a tutti gli altri consiglio di orientarsi ai dischi, imprescindibili per ogni amante dell'indie/noise.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 2911 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Blonde Redhead - Melody Of Certain Damaged LemonsBlonde Redhead
Melody Of Certain Damaged Lemons
Blonde Redhead - Misery Is A ButterflyBlonde Redhead
Misery Is A Butterfly

NEWS


10/01/2007 Danno i Numeri

tAXI dRIVER consiglia

Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Jesus & Mary Chain - PsychocandyJesus & Mary Chain
Psychocandy
Melvins - A Senile AnimalMelvins
A Senile Animal
Ex Models - Chrome PanthersEx Models
Chrome Panthers
Theramin - We Were GladiatorsTheramin
We Were Gladiators
Orthrelm - OVOrthrelm
OV
Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II
Lou Reed - Metal Machine MusicLou Reed
Metal Machine Music
Tropical Fuck Storm - BraindropsTropical Fuck Storm
Braindrops
Gebbia, Ligeti, Pupillo - The Williamsburg SonatasGebbia, Ligeti, Pupillo
The Williamsburg Sonatas