Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Sudden Arrhythmic Death - Ettrick (American Grizzly)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Ettrick - Sudden Arrhythmic Death
Voto:
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / black metal / noise
Scheda autore: Ettrick



Intanto, laggiù nell'America dei *-kids e dei *-pots, quella che osserva critica l'andirivieni delle cose (questo è il futuro, tanto vale prenderne atto) capita a qualcuno di imbattersi nel mostro sotterraneo di Ettrick; dice, il piccolo Joshua, all'amico che conosce i gruppi più disparati: "sarà la solita monnezza"

E Kurt, con il muso fetente di quello che la sa lunga: "ma va, a volte le apparenze ingannano."

"Perchè?"

"Questi qui ti prendono per i fondelli. Sono tutto quello che all'apparenza non sembrano. Un po' come dire in giro di essere un ginnasta quando invece te ne stai tutto il giorno sul divano con il telecomando. Free Jazz estremo mascherato da black metal."

"E io dovrei farmi fregare in questo modo?"

"Se hai l'inclinazione al masochismo e ti piacciono le dissociazioni di personalità, si. Robe che consiglierebbe Mick Barr."

Mette su il disco, dubbioso e di sicuro incuriosito. Fa una constatazione poco acuta: "C'è uno che fa tam tam a 240 di metronomo e un'altro che produce fischi con uno strumento a fiato."

"Sassofono."

"Beh, visto che il sassofono con il black metal non c'entra una mazza e che non c'è nemmeno l'ombra di una chitarra, mi domando: a che scopo? Gli Orthrelm, con i loro titoli incomprensibili, sono almeno coerenti."

"Quanto è bello prendere in giro la marea di gente che si fila questo tipo di cose. Succedeva anche con l'arte visiva del secolo scorso."

E il puzzone se ne viene fuori con un discorso dei suoi, con gli Ettrick (che potrebbero essere la reincarnazione musicale di Pollock: chiazze di sax e drums indiavolate con artwork e logo da black metal: solo i Flying Luttenbachers potrebbero fare di meglio.

Nota bene: questa non è una recensione. È la realtà: http://ettrick.org/presskit.html.

[Mirko Quaglio]


Questa recensione é stata letta 2892 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Ulver - Shadows Of The SunUlver
Shadows Of The Sun
Oranssi Pazuzu - KosmonumentOranssi Pazuzu
Kosmonument
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Shining - Black JazzShining
Black Jazz
Menace Ruine - Union Of IrreconcilablesMenace Ruine
Union Of Irreconcilables
Triptykon - Eparistera DaimonesTriptykon
Eparistera Daimones
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
Frostmoon Eclipse - Death Is ComingFrostmoon Eclipse
Death Is Coming
Darkthrone - Old StarDarkthrone
Old Star
Gallhammer - Ill InnocenceGallhammer
Ill Innocence