´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Ettrick - Sudden Arrhythmic Death (American Grizzly)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Ettrick - Sudden Arrhythmic Death
Autore: Ettrick
Titolo: Sudden Arrhythmic Death
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / black metal / noise

Voto:



Intanto, laggi¨ nell'America dei *-kids e dei *-pots, quella che osserva critica l'andirivieni delle cose (questo Ŕ il futuro, tanto vale prenderne atto) capita a qualcuno di imbattersi nel mostro sotterraneo di Ettrick; dice, il piccolo Joshua, all'amico che conosce i gruppi pi¨ disparati: "sarÓ la solita monnezza"

E Kurt, con il muso fetente di quello che la sa lunga: "ma va, a volte le apparenze ingannano."

"PerchŔ?"

"Questi qui ti prendono per i fondelli. Sono tutto quello che all'apparenza non sembrano. Un po' come dire in giro di essere un ginnasta quando invece te ne stai tutto il giorno sul divano con il telecomando. Free Jazz estremo mascherato da black metal."

"E io dovrei farmi fregare in questo modo?"

"Se hai l'inclinazione al masochismo e ti piacciono le dissociazioni di personalitÓ, si. Robe che consiglierebbe Mick Barr."

Mette su il disco, dubbioso e di sicuro incuriosito. Fa una constatazione poco acuta: "C'Ŕ uno che fa tam tam a 240 di metronomo e un'altro che produce fischi con uno strumento a fiato."

"Sassofono."

"Beh, visto che il sassofono con il black metal non c'entra una mazza e che non c'Ŕ nemmeno l'ombra di una chitarra, mi domando: a che scopo? Gli Orthrelm, con i loro titoli incomprensibili, sono almeno coerenti."

"Quanto Ŕ bello prendere in giro la marea di gente che si fila questo tipo di cose. Succedeva anche con l'arte visiva del secolo scorso."

E il puzzone se ne viene fuori con un discorso dei suoi, con gli Ettrick (che potrebbero essere la reincarnazione musicale di Pollock: chiazze di sax e drums indiavolate con artwork e logo da black metal: solo i Flying Luttenbachers potrebbero fare di meglio.

Nota bene: questa non Ŕ una recensione. ╚ la realtÓ: http://ettrick.org/presskit.html.

[Mirko Quaglio]


Questa recensione Ú stata letta 3148 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Darkthrone - Old StarDarkthrone
Old Star
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Menace Ruine - Union Of IrreconcilablesMenace Ruine
Union Of Irreconcilables
White Ward - Love Exchange FailureWhite Ward
Love Exchange Failure
Werian - AnimistWerian
Animist
Wiegedood - ThereWiegedood
There's Always Blood At The End Of The Road
krvvla - Xkrvvla
X