Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Giorgio Canali - Giorgio Canali & Rossofuoco (La Tempesta)

Ultime recensioni

Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven

Giorgio Canali - Giorgio Canali & Rossofuoco
Autore: Giorgio Canali
Titolo: Giorgio Canali & Rossofuoco
Etichetta: La Tempesta
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Ecco il terzo disco di Giorgio Canali. Perfettamente sincronizzato con il nuovo PGR (come il precedente quasi omonimo Rossofuoco) ma collocato in un contesto differente.

Giorgio un cantautore rock. Un uomo desideroso di comunicare i suoi disagi, le sue idee, le sue storie con una chitarra elettrica perennemente in distorsione.

Il disco si apre con una delle migliori canzoni di rock in italiano degli ultimi anni: "Precipito". La sensazione di cadere nel vuoto, le urla disperate ma abbandonate allo sconforto che non serviranno a niente perch il destino quello di spappolarsi al suolo.

E' il primo di 10 meravigliosi brani. 10 piccole gemme luminosissime sulla scia del rock immediato dei 3 Allegri Ragazzi Morti. Rrispetto al disco precedente Giorgio abbandona i "postriboli del post-rock" per lasciarsi andare all'impatto e alle urla. Un po' come pensare ad una versione "rock italiano" dei Nirvana. Un disco ai margini dell'industria discografica per uno dei pi importanti personaggi della musica italiana degli ultimi 15 anni. Ascoltatelo.

[Dale P.]

Canzoni Significative: Precipito, Fumo Di Londra, Mostri Sotto Il Letto.


Questa recensione stata letta 3768 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

 Giorgio Canali
Rossofuoco

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!
07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003

NEWS


15/04/2005 Savonarola e Zelig

tAXI dRIVER consiglia

Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Estra - A Conficcarsi in Carne DEstra
A Conficcarsi in Carne D'Amore
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini
White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
Quinto Stato - Quinto StatoQuinto Stato
Quinto Stato
Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely