Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Giorgio Canali & Rossofuoco - Giorgio Canali (La Tempesta)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Giorgio Canali - Giorgio Canali & Rossofuoco
Voto:
Etichetta: La Tempesta
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Giorgio Canali



Ecco il terzo disco di Giorgio Canali. Perfettamente sincronizzato con il nuovo PGR (come il precedente quasi omonimo Rossofuoco) ma collocato in un contesto differente.

Giorgio un cantautore rock. Un uomo desideroso di comunicare i suoi disagi, le sue idee, le sue storie con una chitarra elettrica perennemente in distorsione.

Il disco si apre con una delle migliori canzoni di rock in italiano degli ultimi anni: "Precipito". La sensazione di cadere nel vuoto, le urla disperate ma abbandonate allo sconforto che non serviranno a niente perch il destino quello di spappolarsi al suolo.

E' il primo di 10 meravigliosi brani. 10 piccole gemme luminosissime sulla scia del rock immediato dei 3 Allegri Ragazzi Morti. Rrispetto al disco precedente Giorgio abbandona i "postriboli del post-rock" per lasciarsi andare all'impatto e alle urla. Un po' come pensare ad una versione "rock italiano" dei Nirvana. Un disco ai margini dell'industria discografica per uno dei pi importanti personaggi della musica italiana degli ultimi 15 anni. Ascoltatelo.

[Dale P.]

Canzoni Significative: Precipito, Fumo Di Londra, Mostri Sotto Il Letto.


Questa recensione stata letta 3434 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

 Giorgio Canali
Rossofuoco

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!
07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003

NEWS


15/04/2005 Savonarola e Zelig

tAXI dRIVER consiglia

(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Corin Tucker Band - 1000 YearsCorin Tucker Band
1000 Years
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Strokes, The - Room On FireStrokes, The
Room On Fire
Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood
Queens Of The Stone Age - Songs For The DeafQueens Of The Stone Age
Songs For The Deaf
Chelsea Wolfe - Birth Of ViolenceChelsea Wolfe
Birth Of Violence
Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell
White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan
Lecrevisse - Le Piccole Foglie EPLecrevisse
Le Piccole Foglie EP