´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Louise Lemon - Devil (Icons Creating Evil Art)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Louise Lemon - Devil
Autore: Louise Lemon
Titolo: Devil
Anno: 2020
Produzione: Anders Ludwigsson
Genere: rock / alternative / goth

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




A poco meno di un anno da "A Broken Heart Is An Open Heart", prodotto da Randall Dunn, torna la svedese Louise Lemon con un EP intitolato "Devil", presentandosi in copertina come una icona sacra bionda e un po' fashion.

I cinque brani di spoglio soul di "Devil" confermano il sound a cavallo fra l'oscuritÓ doom di Chelsea Wolfe e il folk pop decadente di Lana Del Rey: Louise Ŕ brava, ha un'ottima voce e quel sapore malinconico capace di ammaliare dal metallaro pi¨ truce all'indie pi¨ timoroso. Tra le pieghe dei brani si ascoltano suoni che dovrebbero piacere ai Roadburn-maniacs di lacrima facile con in casa la discografia dei Black Sabbath e degli Earth.

Louise Lemon non ha ancora espresso il meglio di sŔ ed Ŕ quindi un dovere seguirla in ogni sua mossa per arrivare preparati al momento in cui tutti saranno concordi nell'incoronarla regina del dark-soul.

[Dale P.]

Canzoni significative: Forever Alone, Taurus Woman.

Questa recensione Ú stata letta 459 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Louise Lemon - A Broken Heart Is An Open HeartLouise Lemon
A Broken Heart Is An Open Heart

tAXI dRIVER consiglia

Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
Helms Alee - Keep This Be The WayHelms Alee
Keep This Be The Way
Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Santo Niente - Il Fiore DellSanto Niente
Il Fiore Dell'Agave
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
AA.VV. - Vegetable Man Project Vol.2AA.VV.
Vegetable Man Project Vol.2