´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk alternative [ indie ] stoner experimental drone elettronica grunge

Melloncek - Melloncek (Ghost Records)


Melloncek - Melloncek
indie / post rock /

Voto:
Voto utenti (226):

Etichetta: Ghost Records
Produzione:
Anno: 2005

Scheda autore: Melloncek



Un lavoro curioso questo dei Melloncek. Se pensate che negli Shandon la mente curiosa e creativa sia solo quella di Olly (che lo ricordiamo Ŕ occupato in progetti di vario genere) non avete fatto i conti con il bassista Andrea Castelli.

In collaborazione con il batterista Matteo Novello e coadiuvato da numerosi e variabili musicisti, Andrea racchiude in poco meno di 40 minuti infinite suggestioni da colonna sonora o, per dirla con linguaggio da critico musicale, "post-rock".

10 composizioni strumentali, pi¨ o meno lunghe, con infinite atmosfere e suggestioni e rimandi al progressive, al jazz, al folk,all'etnica e all'elettronica con i piedi ben piantati in un retroterra comunque rock.

Quest'esordio dei Melloncek (a cui auguriamo e chiediamo un seguito) incuriosirÓ i fan degli Shandon ormai cresciuti e saprÓ conquistare anche i palati degli indie-rocker pi¨ snob grazie alla classe cristallina dei protagonisti.

[Dale P.]

Canzoni significative: El Jaber, Hank.

Vota Questo Disco:

Questa recensione Ú stata letta 2638 volte!



tAXI dRIVER consiglia

*Shels - Plains Of The Purple Buffalo*Shels
Plains Of The Purple Buffalo
LL'Altra
In The Afternoon
Vanessa Van Basten - Vanessa Van BastenVanessa Van Basten
Vanessa Van Basten
Karate - Cancel/SingKarate
Cancel/Sing
Grails - Deep PoliticsGrails
Deep Politics
Slint - SpiderlandSlint
Spiderland
Low - Things We Lost In The FireLow
Things We Lost In The Fire
Red Sparowes - Every Red Heart Shines Toward the Red SunRed Sparowes
Every Red Heart Shines Toward the Red Sun
 Cods
Sperochett¨stia
65 Days Of Static - The Fall Of Math65 Days Of Static
The Fall Of Math