Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Miranda - Whale Shit (From Scratch)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Miranda - Whale Shit
Autore: Miranda
Titolo: Whale Shit
Etichetta: From Scratch
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / post-rock /

Voto:



E' di poco tempo fa la recensione "Inside The Whale", prima prova dei Miranda, gruppo di ispirazione post-rock. In quell'occasione non mi entusiasmarono pi di tanto, risultando poco originali ed incisivi. E', invece, di pochi giorni la notizia della pubblicazione sul sito della FromScratch di 5 mp3 della band, scarti del suddetto disco, "shit". Un termine che non tirerei in ballo proprio quello. Perch, se di merda parliamo, meglio che il gruppo ne faccia tanta: ogni canzone una piccola gemma strumentale, noise, improvvisata (?), math, post ecc ecc. Melodie strumentali disturbate, tanto rumore (di tutti i tipi) e un senso di sperimentazione free che a me piace tanto. Per come la vedo io, il gruppo si dibatte meglio in questa forma libera rispetto che nella ricerca di una canzone, che, forse, per limite di genere, difficile trovare. Ottima coesione strumentale, buona padronanza dei propri mezzi e che aggiungere?? Scaricate che tutto gratis ed ottimo!!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte

Questa recensione stata letta 3373 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Miranda - Inside The WhaleMiranda
Inside The Whale

tAXI dRIVER consiglia

Fuck Buttons - Street HorrrsingFuck Buttons
Street Horrrsing
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Jambinai - ONDAJambinai
ONDA
90 Day Men - To Everybody90 Day Men
To Everybody
Giardini Di Mir - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mir
Rise And Fall Of Academic Drifting
65 Days Of Static - The Fall Of Math65 Days Of Static
The Fall Of Math
LL'Altra
In The Afternoon
Brutus - NestBrutus
Nest
Red Sparowes - At The Soundless DawnRed Sparowes
At The Soundless Dawn
Don Caballero - What Burns Never ReturnsDon Caballero
What Burns Never Returns