Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Cairn - Mizmor (Gilead Media)

Ultime recensioni

Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene

Mizmor - Cairn
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: A.L.N.
Genere: metal / black metal / doom
Scheda autore: Mizmor



Mizmor è il progetto di Liam Neighbors, aka A.L.N., solitario black metallaro di Portland. Dopo una manciata di album, EP e split autoprodotti ha ottenuto grossi riscontri nel 2016 con il disco "Yodh", grazie anche alla copertina dell'artista surrealista polacco Zdzislaw Beksinski. "Caim" prosegue il discorso con un pelo di professionalità in più. Liam ha lasciato il lavoro e ha dedicato tre mesi a registrare il disco, interamente realizzato in casa e mixato da Sonny Diperri.

"Cairn" è un complesso minestrone di black metal, doom e sludge con alcune parti più intime e tranquille. I quattro lunghissimi brani (il più corto dura 10 minuti, il più lungo 18) sviluppano in modo progressivo (ma non tecnico, sia chiaro) il mondo oscuro di Liam, il cui sound sembra provenire dalle viscere dell'inferno. Pochi i momenti serrati tipicamente black metal, molti di più e più dilatati i riff doom, risultando quindi più agevole l'ascolto agli amanti dei ritmi lenti e ossessivi più che quelli in cerca dell'iper violenza. Ma anche i metallari più "avanguardisti" ne trarranno giovamento: "Cairn" gli ricorderà a tratti la stagione drone-metal oscura di Khanate, Khlyst e Thorr's Hammer.

[Dale P.]

Canzoni significative: Cairn To God


Questa recensione é stata letta 8226 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Ulver - Shadows Of The SunUlver
Shadows Of The Sun
White Ward - Love Exchange FailureWhite Ward
Love Exchange Failure
Triptykon - Eparistera DaimonesTriptykon
Eparistera Daimones
Menace Ruine - Union Of IrreconcilablesMenace Ruine
Union Of Irreconcilables
Darkthrone - Old StarDarkthrone
Old Star
Frostmoon Eclipse - Death Is ComingFrostmoon Eclipse
Death Is Coming
Ettrick - Sudden Arrhythmic DeathEttrick
Sudden Arrhythmic Death
Altar Of Plagues - MammalAltar Of Plagues
Mammal
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen