Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Absolution - Muse (Mushroom)

Ultime recensioni

Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History
Black Magick SS - Rainbow NightsBlack Magick SS
Rainbow Nights
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog

Muse - Absolution
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Muse



I Muse arrivano al disco della maturità. Il classico terzo disco che rivela al mondo che il gruppo non è una meteora ma è qui per restare! I primi due lavori, infatti, rivelavano un gruppo troppo debitore delle proprie fonti: Radiohead, Jeff Buckley e Nirvana. In più con un'ottima capacità tecnica utilizzata male. "Absolution" parte con i migliori auspici: il primo singolo (solo scaricabile) "Stockholm Syndrome" è una di quelle bombe che non si scordano facilmente. Inutile da spiegare, dovete ascoltarla. Il giochetto però si rivelava per me piuttosto facile. Anche gli altri due dischi avevano dei singoli fantastici ("Uninteded" per Showbiz e "Plug In Baby" per Origin Of Symmetry) che mal si sposavano con il resto. Qua il discorso è ben diverso. La tecnica (mostruosa: guardateveli dal vivo se non ci credete!) al servizio della musica. Il songwriting ci guadagna e così le canzoni. Ottimo uso di effettistica e di tutte le possibilità offerte dalla tecnologia rendono "Absolution" un bel viaggio che renderà entusiasti i numerosi fan del gruppo e avvicinerà nuovi curiosi che non resteranno certamente delusi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Time Is Running Out, Stockholm Syndrome

Questa recensione é stata letta 4703 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Muse - Black Holes And RevelationsMuse
Black Holes And Revelations

Live Reports

13/06/2004BolognaFlippaut 2004
19/10/2001MilanoPalavobis

NEWS


16/02/2007 All'Arena Di Verona

tAXI dRIVER consiglia

Pearl Jam - Immagine In Cornice [DVD]Pearl Jam
Immagine In Cornice [DVD]
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
Wellwater Conspiracy - The Scroll And Its CombinationsWellwater Conspiracy
The Scroll And Its Combinations
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
LetLet's Get Lost
...I Remember Yesterday When I Was Grey
Kim Gordon - No Home RecordKim Gordon
No Home Record
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
Andrew WK - I Get WetAndrew WK
I Get Wet