Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Absolution - Muse (Mushroom)

Ultime recensioni

Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1

Muse - Absolution
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Muse



I Muse arrivano al disco della maturità. Il classico terzo disco che rivela al mondo che il gruppo non è una meteora ma è qui per restare! I primi due lavori, infatti, rivelavano un gruppo troppo debitore delle proprie fonti: Radiohead, Jeff Buckley e Nirvana. In più con un'ottima capacità tecnica utilizzata male. "Absolution" parte con i migliori auspici: il primo singolo (solo scaricabile) "Stockholm Syndrome" è una di quelle bombe che non si scordano facilmente. Inutile da spiegare, dovete ascoltarla. Il giochetto però si rivelava per me piuttosto facile. Anche gli altri due dischi avevano dei singoli fantastici ("Uninteded" per Showbiz e "Plug In Baby" per Origin Of Symmetry) che mal si sposavano con il resto. Qua il discorso è ben diverso. La tecnica (mostruosa: guardateveli dal vivo se non ci credete!) al servizio della musica. Il songwriting ci guadagna e così le canzoni. Ottimo uso di effettistica e di tutte le possibilità offerte dalla tecnologia rendono "Absolution" un bel viaggio che renderà entusiasti i numerosi fan del gruppo e avvicinerà nuovi curiosi che non resteranno certamente delusi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Time Is Running Out, Stockholm Syndrome

Questa recensione é stata letta 4655 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Muse - Black Holes And RevelationsMuse
Black Holes And Revelations

Live Reports

13/06/2004BolognaFlippaut 2004
19/10/2001MilanoPalavobis

NEWS


16/02/2007 All'Arena Di Verona

tAXI dRIVER consiglia

Dredg - El CieloDredg
El Cielo
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Lingua - All My Rivals Are Imaginary GhostLingua
All My Rivals Are Imaginary Ghost
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Rollins Band - Get Some Go AgainRollins Band
Get Some Go Again
Strokes, The - Room On FireStrokes, The
Room On Fire
Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini