Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Greendale - Neil Young (Reprise)

Ultime recensioni

Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?
Siena Root - The Secret Of Our TimeSiena Root
The Secret Of Our Time
Horseneck - Fever DreamHorseneck
Fever Dream

Neil Young - Greendale
Voto:
Etichetta: Reprise
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / pop / classic rock
Scheda autore: Neil Young



I Crazy Horse ridotto all'osso: Jason Molina (batteria) e Billy Talbot (basso), questa è la prima notizia importante. Un concept album su Greendale, cittadina americana con molte storie da raccontare. Un tour da solo per presentare in anticipo i brani dell'album. Una copertina che rimanda ai tempi di Zuma. Un disco che sembra uscire dagli anni 70. C'è elettricità nell'aria, ma sembrano i lampi lontani di una tempesta passata da qualche ora. E chi ha il coraggio di dire che quei lampi non sono i più piacevoli da guardare?? Certo, manca l'eccitazione, la scossa emotiva capace di farti rimanere congelato. Qua c'è molta rassegnazione e voglia di raccontare. I brani (10 per la precisione) sono lunghissimi e senza fughe soliste da perdere il filo, anche perchè i Crazy Horse si limitano a tenere il tempo e la base senza nessun guizzo. Ma chi non ha mai sognato di avere un nonno come Neil che prima di andare a dormire ti racconti qualche storia?? Ecco, il sogno si avvera, con i 20€ del costo del CD potete sentire e risentire queste storie, con la certezza che non vi stuferanno mai.

Una piccola nota per il DVD incluso. Contiene la registrazione video di un concerto solista con la presentazione di ogni brano nell'ordine in cui appaiono nel disco. Come, per capirci, i Metallica per St.Anger. Molto bello, più che per la performance (buona ma molto incerta e imprecisa) è per i discorsi di Neil che dovete sborsare quei 2€ in più. Ovviamente è tutto in inglese ma ci sono dei comodi sottotitoli (ancora in inglese purtroppo!) piuttosto facili da seguire.

[Dale P.]

Canzoni significative: Falling From Above, Devil's Sidewalk

Questa recensione é stata letta 3216 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Neil Young - HarvestNeil Young
Harvest
Neil Young - MirrorballNeil Young
Mirrorball
Neil Young - Prairie WindNeil Young
Prairie Wind
Neil Young - WeldNeil Young
Weld

tAXI dRIVER consiglia

Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
Mc5 - Kick Out The JamsMc5
Kick Out The Jams
Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale
Velvet Underground - LoadedVelvet Underground
Loaded
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part
Velvet Underground - White Light White HeatVelvet Underground
White Light White Heat
24 Grana - Underpop24 Grana
Underpop
T-Rex - Electric WarriorT-Rex
Electric Warrior
Jimmy Chamberlin Complex - Life Begins AgainJimmy Chamberlin Complex
Life Begins Again
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano