Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Riding A Cannibal Horse From Here To - Orange Man Theory, The (Indelirium)

Ultime recensioni

Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Ral RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Ral Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today
The Beths - Jump Rope GazersThe Beths
Jump Rope Gazers
Hum - InletHum
Inlet
Jesu - Never EPJesu
Never EP
Bell Witch - & Aerial Ruin - Stygian Bough Volume IBell Witch
& Aerial Ruin - Stygian Bough Volume I

Orange Man Theory, The - Riding A Cannibal Horse From Here To
Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:

Anno: 2006
Produzione:
Genere: punk / post-hardcore / noise
Scheda autore: Orange Man Theory, The



E' raro che un adesivo sopra alla copertina del CD metta gioia. Avete presente quei bollini del tipo "for fans of..." e al posto dei puntini compaiono nomi trendy molto conosciuti? Oppure la stessa cosa per side-project inutili di band famose? Quegli adesivi solitamente puzzano parecchio. Non voglio togliere nulla agli Orange Man Theory ma leggere "Produced by Steve Austin, Today Is The Day, Featuring Steve Austing On Guest Vocals And Synth" produce una gioia immensa.

Fine del momento del fan dei Today Is The Day. Una produzione ottima non vuol dire niente se la band non meritasse. E gli Orange Man Theory, provenienti da Roma, meritano. Eccome se meritano.

La violenza hardcore noise metropolitana di stampo Today Is The Day, Converge e Unsane non lascia indifferenti. Anzi, ti colpisce in pieno volto lasciandoti senza forze per tutto l'ascolto. Giusto alla fine ti rimane solo l'energia di schiacciare play. Per volerne ancora.

Saremo masochisti, ma questa violenza sonora ci piace. Ricca di ironia (far cantare a Steve Austin un brano dal titolo "007 Ce Fa 'Na Pippa" vuol dire avere il senso della destrutturazione), un filo di psichedelia drogata e impatto contorto in modo che non arrivi sempre e solo dritta in faccia ma ti sfianchi pian pianino. "Riding A Cannibal Horse From Here To.." un disco degno di rivaleggiare con la discografia di Amphetamine Reptile, Relapse, Hydrahead e Neurosis. Un album che Converge, Dillinger Escape Plan, Today Is The Day e Neurosis ascolteranno volentieri. Parlo delle band, non dei fan.

Quindi anche voi non dovete farvelo mancare. Assolutamente.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione stata letta 6476 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Cassilis - My ColoursCassilis
My Colours
Blood Brothers - Burn Piano Island BurnBlood Brothers
Burn Piano Island Burn
Laghetto - PocapocalisseLaghetto
Pocapocalisse
Blood Brothers - CrimesBlood Brothers
Crimes
Infarto Scheisse! - The Infarto Scheisse!Infarto Scheisse!
The Infarto Scheisse!
Dillinger Escape Plan - & Mike Patton Irony Is A Dead SceneDillinger Escape Plan
& Mike Patton Irony Is A Dead Scene
Cave In - Perfect Pitch BlackCave In
Perfect Pitch Black
Laghetto - Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette UrlantiLaghetto
Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette Urlanti
Laghetto - /Magazine Du Kakao - SplitLaghetto
/Magazine Du Kakao - Split
Cave In - Final TransmissionCave In
Final Transmission