Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Songs For Luci - Paz Lenchantin (Autoproduzione)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gunadttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gunadttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Cant Have Love, I Want PowerHalsey
If I Cant Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Paz Lenchantin - Songs For Luci
Voto:
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / folk / pop



Paz Lenchantin, per chi non se lo ricordasse, era la splendida bassista/violinista nella prima formazione degli A Perfect Circle. Successivamente and alla corte degli Zwan di Billy Corgan, attratta probabilmente pi dalla presenza di David Pajo che dalla ex zucca. Nel suo curriculum compaiono collaborazioni con Queens Of The Stone Age, Jarboe, RTX, Silver Jews e, appunto, Papa M, progetto solista dell'ex Slint.

A proposito di Slint. Tutti voi avrete "Spiderland" in casa. Se cos non fosse andate su uno store online qualsiasi. Ordinatelo. Nel booklet appare la scritta "interested female vocalists write" e successivamente un indirizzo. Quello della band. Mi piace immaginare Paz che fantastica su quanto sarebbe bello cantare (e magari inserire un contrappunto di violino di tanto in tanto) in quel gruppo di ragazzi, pazzi e geniali, inconsapevoli e dall'aria simpatica.

"Songs for Luci" il secondo album solista di Paz, dopo l'esordio "Yellow mY skYcaptain" del 2000.

E' in realt un EP di 18 minuti, dedicato al fratello Luciano, morto nel 2003. Le canzoni sono dolci e bucoliche, sospese tra Cat Power e il Lousiana. Country folk da funerale ambientato a New Orleans, brani con un atmosfera sospesa tra il malinconico, il triste e lo speranzoso.

Sono timidi bozzetti, molto spontanei e piacevoli, brevi ma piuttosto intensi.

Adatto ovviamente ai fan della bella Paz, ma anche a chi vuole staccare dalla solita musica, ascoltando qualcosa di sorprendentemente fuori dal tempo.

Il disco interamente autoprodotto e stampato in modo artigianale. E' acquistabile solamente nel sito dell'artista.

[Dale P.]

Canzoni significative: Kentucky Hymn, Bloom Like Roses.


Questa recensione stata letta 3149 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Giant Sand - Cover MagazineGiant Sand
Cover Magazine
Emma Ruth Rundle - Some Heavy OceansEmma Ruth Rundle
Some Heavy Oceans
Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
Steve Earle - Transcendental BluesSteve Earle
Transcendental Blues
Neil Young - HarvestNeil Young
Harvest
Johnny Cash - The Man Comes AroundJohnny Cash
The Man Comes Around
Mark Lanegan - Here Comes That Weird ChillMark Lanegan
Here Comes That Weird Chill
Southern Isolation - Southern IsolationSouthern Isolation
Southern Isolation
Shearwater - Animal JoyShearwater
Animal Joy