Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Viaggio Verso - Rilod (BCF)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Rilod - Viaggio Verso
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Rilod



Il formato EP è, senza dubbio, il mio preferito. Dura più o meno 20 minuti e offre, sicuramente, il meglio che un gruppo può offrire al momento. Risulta ovvio che se un EP è brutto difficilmente la band avrà qualcosa da dire. Ma, generalmente, ciò non accade. Infatti, i Rilod, con Viaggio Verso, ci offrono 15 piacevolissimi minuti unendo il rock anni 70 con il synth-pop anni 80. Non un mostro a due teste ma un piacevolissimo connubio tosto e ballabile. La produzione è un po' troppo patinata e commerciale (diciamo radiofonica??) ma scavando in profondità si scopre un bel gruppo con ottime idee e una buona attitudine rock. Per il prossimo lavoro però cercherei un suono più grezzo e vero. Il brano più riuscito e di mio gradimento è "Impulsi" strana, un po' psichedelica e decisamente originale.

[Dale P.]

Canzoni significative: Viaggio Verso, Impulsi.


Questa recensione é stata letta 2728 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely
The Ringo Jets - The Ringo JetsThe Ringo Jets
The Ringo Jets
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
White Stripes - ElephantWhite Stripes
Elephant
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton