Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Viaggio Verso - Rilod (BCF)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Rilod - Viaggio Verso
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Rilod



Il formato EP è, senza dubbio, il mio preferito. Dura più o meno 20 minuti e offre, sicuramente, il meglio che un gruppo può offrire al momento. Risulta ovvio che se un EP è brutto difficilmente la band avrà qualcosa da dire. Ma, generalmente, ciò non accade. Infatti, i Rilod, con Viaggio Verso, ci offrono 15 piacevolissimi minuti unendo il rock anni 70 con il synth-pop anni 80. Non un mostro a due teste ma un piacevolissimo connubio tosto e ballabile. La produzione è un po' troppo patinata e commerciale (diciamo radiofonica??) ma scavando in profondità si scopre un bel gruppo con ottime idee e una buona attitudine rock. Per il prossimo lavoro però cercherei un suono più grezzo e vero. Il brano più riuscito e di mio gradimento è "Impulsi" strana, un po' psichedelica e decisamente originale.

[Dale P.]

Canzoni significative: Viaggio Verso, Impulsi.


Questa recensione é stata letta 2677 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed
Estra - A Conficcarsi in Carne DEstra
A Conficcarsi in Carne D'Amore
Raconteurs, The - Broken Boy SoldierRaconteurs, The
Broken Boy Soldier
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
Lingua - All My Rivals Are Imaginary GhostLingua
All My Rivals Are Imaginary Ghost
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective